Seguici sui Social

venerdì, Maggio 24, 2024
EventiNovità

Volkswagen parte con ID.eal, la formula a noleggio per il lancio della nuova ID.3

L’Open Weekend che si terrà presso le Concessionarie Volkswagen i prossimi 23 e 24 settembre sarà l’occasione per i clienti di toccare con mano il salto di qualità della Nuova ID.3 e conoscere il Noleggio ID.eal, una nuova formula per il cliente privato creata per il lancio della Nuova ID.3.

Si tratta di una proposta ad anticipo zero con rata mensile da 449 Euro tutto incluso, che garantisce la tranquillità di usufruire di condizioni contrattuali flessibili in relazione al periodo di utilizzo, potendo se si vuole chiudere anticipatamente il contratto senza penali, scegliendo un’altra Volkswagen.

ID.eal, il noleggio a lungo termine flessibile e senza penali

La base dell’offerta ID.eal è il noleggio a lungo termine: una scelta dettata dal crescente interesse dei clienti verso questa nuova formula incentrata sull’uso e non sul possesso, insieme alla crescente domanda di prodotti finanziari sempre più flessibili.

ID.eal consiste quindi in un noleggio a lungo termine di 24 mesi, con il quale il cliente avrà la possibilità di estinguere anticipatamente senza penali il contratto relativo alla Nuova ID.3 dopo il sesto mese. Per accedere all’estinzione anticipata, il cliente dovrà stipulare un nuovo contratto per una nuova Volkswagen tramite uno dei prodotti offerti da Volkswagen Leasing, Volkswagen Bank o Volkswagen Financial Services a sua scelta. Il Noleggio ID.eal comprende tutti servizi, ossia copertura Kasko, furto, incendio e cristalli, RCA, soccorso stradale e manutenzione ordinaria e straordinaria.

Nuova ID.3: offerta semplice, dotazione completa

A due anni e mezzo dal lancio della prima generazione, con l’anteprima mondiale dello scorso marzo la Nuova ID.3 si è rinnovata con un upgrade completo. Oltre al software di ultima generazione con tutti i sistemi comfort e di assistenza, tra le novità spiccano soprattutto il nuovo design degli esterni affinato fin nei dettagli e il design interno ottimizzato. L’abitacolo della Nuova ID.3 ora vanta un aspetto più ricercato, con un’esperienza migliorata grazie alle finiture di qualità superiore e un equipaggiamento interno del tutto privo di prodotti di origine animale, che adotta una percentuale elevata di materiali riciclati di alto livello.

Inoltre, la Nuova ID.3 come gli altri modelli della ID. Family ora adotta una gamma agile e intuitiva basata sulla logica Ultra Slim. L’offerta prevede due versioni equipaggiate dello stesso motore posteriore (potenza massima 150 kW/204 CV, coppia massima 310 Nm) che si distinguono per la diversa capacità della batteria (Pro Performance: 58 kWh e 428 km autonomia WLTP; Pro S: 77 kWh e 558 km autonomia WLTP). A queste due basi tecniche il cliente è libero di aggiungere pacchetti di dotazioni identificati per funzione, per configurare così la Nuova ID.3 perfetta per le proprie esigenze.

La Nuova ID.3 Pro Performance offre una dotazione di serie senza compromessi, che include tra gli altri: nuovo sistema infotainment con schermo touch da 12” e connettività smartphone App-Connect Wireless, fari a LED anteriori e posteriori, avviamento senza chiave Keyless Go e illuminazione interna Ambient Light in 10 differenti colori. Anche sul fronte ADAS la dotazione è più che completa, grazie a cruise control adattivo ACC, Front Assist e Lane Assist, riconoscimento segnaletica stradale, connettività Car2X e sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot.

Leggi anche:

Volkswagen ID.X Performance: la concept car presentata a Locarno

Volkswagen ID. 7: l’elettrica per lunghe distanze ordinabile in Italia

Nuova Volkswagen T-Roc – Suv chiuso o Suv cabrio?

Lascia un commento