Seguici sui Social

giovedì, Giugno 20, 2024
NovitàTest Drive

Nuova Volkswagen T-Roc – Suv chiuso o Suv cabrio?

Una volta quando si era indecisi tra una classica berlina o una accattivante cabriolet, la scelta poteva ricadere tra una comoda 4 posti o una più sportiva 2 posti spider. Oggi la scelta è senz’altro più variegata ed anche tra i SUV la possibilità di sceglierlo a cielo aperto o chiuso è possibile. Non ce ne sono molti ma un bestseller c’è e lo propone Volkswagen con il suo T-Roc. Proviamo a capire se per noi è più congeniale il vento tra i capelli con la T-Roc Cabriolet o la versatilità sportiva della T-Roc R-Line.

La T-Roc Cabriolet combina l’eleganza di una cabriolet con la praticità di un crossover. La capote in tessuto, completamente automatizzata, permette di godersi il vento tra i capelli con un semplice tocco di un pulsante, aprendo o chiudendo in soli 9 secondi. I finestrini laterali possono essere abbassati simultaneamente per permettere di godere appieno dell’ambiente circostante, mentre il frangivento (disponibile su richiesta) regola il flusso d’aria nell’abitacolo, garantendo comfort e riducendo il rumore. Inoltre, grazie alla funzione Keyless Access (opzionale), è possibile aprire la capote in anticipo dall’esterno utilizzando la chiave del veicolo.

La Volkswagen T-Roc Cabriolet è un’auto che si rivolge a un pubblico selezionato, ma è proprio la sua unicità a renderla affascinante. Le dimensioni della vettura sono 4.286 mm di lunghezza, 1.811 mm di larghezza (senza specchietti) e 1.527 mm di altezza, con un passo di 2.630 mm. La trasformazione in cabriolet ha comportato una riduzione della capacità del bagagliaio, che ora è di soli 280 litri, insomma, non proprio adatta a famiglie numerose in viaggio.

L’estetica della T-Roc Cabriolet non si discosta molto dalla versione normale, ma la capote in tela e le due porte conferiscono al modello un look più sportivo. La struttura del parabrezza, delle porte e della scocca sono state rinforzate per compensare l’assenza del tetto.

All’interno, la plancia segue lo stile tipico della T-Roc, con uno schermo digitale da 10,25 pollici per la strumentazione e un display touch da 8 pollici per il sistema infotainment, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. I passeggeri anteriori godono di ampio spazio. L’accesso ai posti posteriori è meno agevole, a meno che la capote non sia aperta.

Per la T-Roc Cabriolet sono disponibili l’1.0 TSI da 110 CV e l’1.5 TSI da 150 CV.

Volkwagen T-Roc Cabriolet

  • Lunghezza 428 cm
  • Larghezza 181 cm
  • Altezza 153 cm
  • Passo 263 cm

La T-Roc in versione R-Line è invece una vettura che fonde design sportivo con prestazioni di alto livello, promettendo un’esperienza di guida entusiasmante, con una combinazione perfetta di stile, tecnologia e potenza.

Dal punto di vista estetico, la T-Roc R-Line si distingue con un paraurti anteriore aggressivo, che conferisce un aspetto dinamico e sportivo. I cerchi in lega da 19 pollici e il diffusore posteriore sportivo completano il look elegante e distintivo.

All’interno, l’abitacolo offre comfort e lusso, con sedili sportivi di alta qualità che offrono un sostegno ottimale durante la guida. Il sistema di infotainment touchscreen permette di accedere a una vasta gamma di funzionalità, consentendo al conducente di rimanere sempre connesso.

Sotto il cofano, la T-Roc R-Line è spinta, a seconda delle esigenze, da motori benzina e diesel che, in base al tipo di trazione, vengono combinati con un cambio manuale a 6 marce o con un cambio a doppia frizione DSG a 7 marce.

La Volkswagen T-Roc R-Line rappresenta l’evoluzione di un’icona automobilistica, offrendo un mix di eleganza, potenza e tecnologia all’avanguardia.

Volkswagen T-Roc R-Line 2.0 TSI DSG 4MOTION

  • Motore  benzina (sovralimentato)  Cilindrata: 1984 cm3
  • Potenza: 300 CV
  • Coppia: 400 Nm a 2000 giri/min
  • Velocità max: 250 km/h
  • Accelerazione 0-100 Km/h in 4,9 sec.

Che sia in versione chiusa o aperta, la Volkswagen T-Roc rimane un’ottima scelta, adatta a diverse esigenze e con un’ampia gamma di motorizzazioni.

Leggi anche:

Volkswagen Polo GTI Edition 25: ecco la versione limited edition

Volkswagen PowerCo: nuova tecnologia per batterie sostenibili a costi competitivi

Volkswagen ID.7: aerodinamica sofisticata per alta efficienza

Lascia un commento