Seguici sui Social

Novità

McLaren Artura Spider, l’esordio al GP di Monaco

© Fornito da m3motorcube.com

La nuova McLaren Artura Spider 2024 ibrida ad alte prestazioni ha fatto il suo dinamico debutto al Gran Premio di Monaco dello scorso fine settimana, entusiasmando gli spettatori durante il giro di apertura guidato da SAS il Principe Alberto II di Monaco.

La nuova Artura Spider, rifinita in McLaren Orange, è stata consegnata a SAS il Principe Alberto II di Monaco sulla linea di partenza. Accompagnato da SAS il Principe Ereditario Jacques, ha poi percorso il circuito del Gran Premio, dando agli spettatori l’opportunità di apprezzare le esaltanti prestazioni dell’ultima supercar della McLaren.

Le parole di Michael Leiters

“Siamo onorati di avere SAS il Principe Alberto II di Monaco e SAS il Principe Ereditario Jacques inaugurare il Gran Premio di Monaco 2024 al volante della McLaren Artura Spider. Il circuito di Monaco occupa un posto importante nella tradizione della McLaren che abbraccia oltre sessant’anni. L’Artura Spider racchiude decenni di apprendimento dalle corse e dall’innovazione automobilistica che siamo entusiasti di condividere con i nostri clienti e fan”. Michael Leiters, amministratore delegato di McLaren Automotive Ltd.

McLaren Artura Spider, la livrea Senna Semper

Oltre al dinamico debutto dell’Artura Spider al Gran Premio di Monaco, la livrea Senna Semper recentemente svelata della McLaren è stata vista per la prima volta dal pubblico. Creata parallelamente a una livrea unica su misura per le vetture di Formula 1 MCL38 che hanno corso questo fine settimana, la livrea Senna Semper è stata dipinta a mano su una McLaren Senna di produzione ed esposta presso il rivenditore McLaren a Monaco durante il fine settimana.

La nuova Artura Spider viene presentata con miglioramenti significativi in ​​termini di potenza, prestazioni e coinvolgimento del conducente, che si combinano con i piaceri sensoriali della guida a cielo aperto per aggiungere una nuova dimensione straordinaria all’Artura.

Elevando ulteriormente le prestazioni della supercar di prossima generazione dell’Artura, i miglioramenti progettati per la Spider sono stati incorporati anche nella coupé Artura, con un nuovo modello introdotto simultaneamente.

Sia la nuova Spider che la nuova coupé offrono i più alti livelli di prestazioni dinamiche – fino a includere un’eccezionale capacità su circuito – oltre a soddisfare i requisiti della guida regolare e offrire la trazione elettrica quasi silenziosa così vantaggiosa negli ambienti urbani.

LEGGI ANCHE:

Senna Sempre. La livrea McLaren che celebra il leggendario Ayrton

Mclaren traccia il design del futuro per le sue supercar

Lascia un commento