Seguici sui Social

giovedì, Giugno 20, 2024
Novità

Nuova Jeep Avenger 4xe a trazione integrale: più libertà e divertimento

© Fornito da m3motorcube.com

Per celebrare la tradizione più autentica del marchio Jeep ha deciso di introdurre Jeep Avenger 4xe. Dopo il clamoroso trionfo di Avenger sin dal suo lancio si avvicina il debutto del veicolo che completa la gamma del B-SUV più in Italia. È disponibile sia 100% elettrico, sia a benzina, sia nella variante e-Hybrid.

Spinta da una dedizione incrollabile verso il miglioramento delle prestazioni e l’adozione dell’elettrificazione, Jeep è orgogliosa di presentare in esclusiva a una prestigiosa platea di giornalisti europei la nuova Jeep Avenger 4xe. Un veicolo che incarna l’essenza della tradizione autentica del più famoso produttore di SUV a livello globale, capace di regalare più divertimento, più libertà, più Avenger.

Le parole di Eric Laforge

Eric Laforge, Head of Jeep Brand per l’Europa, ha dichiarato: “Avenger rappresenta uno dei più grandi successi di Jeep in Europa, forte di oltre 90.000 ordini effettuati da clienti finali, con un terzo degli ordini relativi alla versione 100% elettrica. Sulla scia di questo successo, Avenger 4xe sarà il nuovo punto di riferimento nel segmento dei “B- SUV”, offrendo un design esclusivo e prestazioni al top. Nella versione a trazione integrale, incarnerà lo spirito più puro del marchio Jeep“.

Jeep avenger 4xe

© Fornito da m3motorcube.com

Jeep, innovazione per il cliente

Grazie a una meticolosa attenzione ai dettagli, Jeep Avenger 4xe integra perfettamente il fascino senza tempo del design e della funzionalità del marchio Jeep con le tecnologie più all’avanguardia, offrendo un’esperienza di guida senza pari.

Realizzata per rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più vasto, la Jeep Avenger 4xe si rivolge agli amanti della vita all’aria aperta, ai praticanti di attività sportive, a chi già possiede una 4×4 e ne conosce i vantaggi in termini di migliore trazione e sicurezza.

Un veicolo dedicato agli amanti dell’avventura urbana che hanno bisogno di un’auto compatta per andare al lavoro e di una vettura per le escursioni del fine settimana, capace di affrontare ogni genere di terreno. Ed è anche per chi, pur non essendo appassionato di offroad, vuole semplicemente distinguersi dalla massa.

Jeep Avenger 4xe, divertimento

La quintessenza della tradizione più autentica del marchio Jeep compie un balzo in avanti significativo grazie all’introduzione su Jeep Avenger 4xe di un propulsore rivoluzionario che assicura più divertimento, libertà e leggerezza strutturale.
Questo innovativo sistema fonde perfettamente i vantaggi di un sistema ibrido con una tecnologia 4×4 all’avanguardia.

Il cuore di Jeep Avenger 4xe è costituito da un sistema ibrido dinamico a 48V, caratterizzato da un robusto motore turbo da 1.2 litri in grado di erogare 136 CV di potenza e da due propulsori elettrici da 21 kW posizionati nella parte anteriore e posteriore del veicolo.

Questa configurazione è abbinata a un cambio automatico a doppia frizione a 6 velocità, che consente di viaggiare in modalità full-electric a basse velocità grazie al motore elettrico integrato. Un sistema armonico, che assicura non solo il top delle prestazioni come desiderano gli appassionati di Jeep, ma anche il massimo del divertimento, grazie alla funzione E-Boost disponibile nella modalità Sport.


© Fornito da m3motorcube.com

La potenza extra sotto il cofano consente alla Jeep Avenger 4xe di offrire prestazioni eccellenti: raggiunge una potenza massima di 136 CV e una velocità fino a 194 km/h (+10 km/h rispetto al modello ibrido), con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 9,5 secondi. Il propulsore 4xe proietta le già leggendarie capacità della Jeep Avenger ibrida verso nuovi traguardi, offrendo il massimo della potenza e della coppia, con ben 36 CV e 25 Nm in più rispetto alla versione e-Hybrid FWD.

Questo permette un’accelerazione più rapida e una velocità massima più elevata, mantenendo contenuto l’aumento delle emissioni di CO2. Il propulsore 4xe con le sue solide prestazioni coniuga perfettamente potenza e sostenibilità; inoltre, grazie alla trazione integrale combinata con la tecnologia ibrida, consente di ridurre consumi ed emissioni.

Grazie alle caratteristiche e alle prestazioni del propulsore, le capacità offroad di Jeep Avenger 4xe raggiungono nuove, entusiasmanti vette. Anche se il modello a trazione anteriore era già impareggiabile nella sua categoria, la variante 4xe beneficia di importanti upgrade come il miglioramento degli angoli d’attacco, di dosso e d’uscita, l’aumento di 10 mm dell’altezza da terra e il guado fino a 400 mm. Inoltre, la trazione integrale è sempre disponibile.

Più libertà

Incarnando i valori fondamentali di Jeep, la Jeep Avenger 4xe rinnova l’impegno del marchio di fornire ai clienti la massima libertà di scelta. Con una gamma diversificata che assicura viaggi emozionanti, Jeep permette agli amanti dell’avventura di abbracciare il brivido dell’esplorazione con una sicurezza senza pari.

L’eccezionale propulsore, combinato con il riduttore 22,7:1 posizionato sull’asse posteriore, eroga una straordinaria coppia di 1.900 Nm alle ruote posteriori, garantendo una trazione ineguagliabile. Questa capacità permette di superare pendenze vicine al 40% su terreni impegnativi come la ghiaia e fino al 20% in assenza di aderenza sull’asse anteriore.

La Jeep Avenger 4xe è dotata inoltre di un sistema di trazione integrale intelligente, che garantisce una capacità 4×4 sempre disponibile quando serve. A basse velocità (fino ai 30 km/h), la trazione su tutte e quattro le ruote è permanente, con una ripartizione 50:50. Alle medie velocità (da 30 a 90 km/h), la trazione sull’asse posteriore si attiva solo su richiesta.

Va sottolineato che, anche con zero Nm di coppia, il motore elettrico posteriore rimane collegato alle ruote posteriori per eventuali necessità impreviste. Quando la trazione integrale è inserita, la distribuzione della coppia si basa sulla reale necessità del momento, con una potenziale ripartizione fino a 50:50. A velocità elevate (oltre i 90 km/h), la trazione anteriore diventa permanente e il motore elettrico posteriore viene scollegato dall’asse per ridurre al minimo il consumo di carburante.

La funzione Selec-Terrain

La funzione Selec-Terrain di Jeep Avenger 4xe permette al conducente di selezionare la modalità più appropriata per ogni situazione: Auto, con trazione integrale solo su richiesta, ideale per la guida di tutti i giorni con emissioni minime di CO2; Snow, per un migliore controllo della stabilità e una trazione integrale intelligente per viaggiare in sicurezza anche in condizioni invernali; Sand&Mud, adatta ai terreni irregolari con rapporti di cambio specifici e controllo di trazione; Sport, che esalta al massimo la potenza e la coppia erogate dal sistema 4xe, con l’aggiunta dell’e-boost sulle ruote posteriori.

Le sospensioni posteriori Multilink

Una caratteristica esclusiva di Jeep Avenger 4xe è l’innovativa configurazione con sospensioni posteriori Multilink, sviluppata e lanciata da Jeep. Questo sistema, tipicamente presente sui veicoli di dimensioni più grandi, migliora l’articolazione dell’asse posteriore, assicurando uno straordinario livello di comfort sulle strade dissestate.

Ancora più Avenger

La Jeep Avenger 4xe è una vera e propria incarnazione dell’iconico spirito “Avenger” del marchio, capace di coniugare il fascino della tradizione senza tempo del brand Jeep con un’attitudine verso l’innovazione che permea ogni aspetto del veicolo. Dal design audace degli esterni agli interni meticolosamente realizzati, la Jeep Avenger 4xe testimonia l’incessante ricerca dell’eccellenza da parte di Jeep e offre un’esperienza di guida straordinaria, che non teme rivali.

In Jeep Avenger 4xe, il design funzionale incontra ed esalta il puro DNA di Jeep con esterni dedicati, realizzati non solo per distinguersi dalla massa, ma anche per soddisfare al meglio le esigenze dell’offroad.

Tra le dotazioni di questa vettura ci sono il gancio traino posteriore, sedili realizzati con un materiale due volte più resistente e completamente impermeabile e barre sul tetto di serie per aumentare la capacità di carico di attrezzature sportive, un must per chi pratica kayak e rafting. I sedili sono inoltre protetti da una soluzione antimacchia e antifango, che ne facilita la pulizia.

Nella progettazione della Avenger 4xe, Jeep ha dato la massima priorità alla sicurezza del veicolo. Gli elementi esterni rinnovati catturano immediatamente lo sguardo. Tra questi, i fendinebbia ridisegnati e posizionati leggermente più in alto e verso l’esterno migliorano la visibilità notturna del veicolo. Anche le barre sul tetto e il gancio traino posteriore sono stati realizzati con cura per completare la robustezza del veicolo.

I paraurti anteriori e posteriori

I paraurti anteriori e posteriori sono realizzati in materiale colorato con finitura antigraffio; nella parte anteriore, il nuovo paraurti espone la ruota, offrendo sicurezza e solidità sui terreni rocciosi, e presenta un rivestimento più alto e sporgente che protegge la targa dagli urti. Inoltre, i componenti vitali come la griglia anteriore inferiore e il radar sono protetti da robusti paraurti che assicurano resistenza e longevità anche su sentieri sconnessi.

La Jeep Avenger 4xe presenta inoltre nuove fasce adesive opzionali sul cofano, anch’esse funzionali e non solo votate all’estetica.

Jeep Avenger 4xe, l’abitacolo

Dentro l’abitacolo, la Jeep Avenger 4xe continua a stupire con una serie di caratteristiche innovative progettate per migliorare il comfort e la praticità. L’abitacolo accoglie gli occupanti con nuovi sedili realizzati in materiali non convenzionali, completamente lavabili e robusti, due volte più resistenti di quelli tradizionali e quindi perfetti per gli amanti dell’avventura e dell’esplorazione all’aria aperta.

Gli pneumatici M+S di serie garantiscono una trazione affidabile nelle più svariate condizioni atmosferiche, mentre quelli All Terrain 3PMSF sono disponibili come optional per una maggiore aderenza sui terreni più difficili. I cerchi saranno di colore nero, per garantire una qualità estetica intatta nel tempo, indipendentemente dal terreno e dai contesti di guida della vettura.

Jeep, fascino ed estetica

Questi upgrade all’insegna dell’innovazione non solo migliorano il fascino e l’estetica della Jeep Avenger 4xe, ma ne rafforzano anche le già notevoli capacità. Grazie ad angoli per l’offroad migliorati (con angolo di attacco di 22°, angolo di dosso di 21° e angolo di uscita di 35°) e a un’altezza da terra di 210 mm, Jeep Avenger 4xe conferma intatto il DNA offroad ed è pronta a portare l’avventura verso nuovi confini. La capacità di guado di ben 400 mm, per ultimo, consente alla Jeep Avenger 4xe di affrontare in sicurezza anche i terreni più difficili.

L’entusiasmo cresce e gli ordini per la Jeep Avenger 4xe si apriranno entro la fine del 2024.

LEGGI ANCHE:

Jeep e Juventus: trionfo condiviso in Coppa Italia

Jeep Renegade e Jeep Compass MY24 – L’efficienza incontra l’emozione

Lascia un commento