Seguici sui Social

Novità

Jeep e Juventus: trionfo condiviso in Coppa Italia

© m3motorcube.com

Mentre Jeep continua ad aprire nuove strade con tecnologie sostenibili, la Juventus torna a vincere. Il club bianconero nella serata di mercoledì 15 maggio ha conquistato la quindicesima Coppa Italia della sua storia vincendo con il risultato di 1-0 contro l’Atalanta.

Così come il brand Jeep, anche la Vecchia Signora non smette di superare i propri limiti e di stabilire nuovi record. Il connubio tra il marchio e la squadra nasce nella stagione 2012-2013. Sono infatti dodici le stagioni consecutive che la Juventus ha passato con il logo Jeep sulla propria divisa.

Jeep e Juventus: la collaborazione

La sponsorizzazione è nata all’insegna di valori affini come autenticità e passione e ha portato alla conquista di numerosi titoli sportivi. Nel corso di questianni sono state scritte pagine memorabili nella storia del calcio italiano. Il palmares in comune palmares annovera 8 campionati di serie A, 6 edizioni della Coppa Italia con quella di ieri sera, e 5 della Supercoppa Italiana. Del resto, quando si parla di Jeep e Juventus, non si può non pensare alla storia gloriosa che le contraddistingue e che alimenta il loro fascino a livello globale.

Jeep, la storia dal 2012

Nello stesso lasso di tempo, il brand Jeep ha lanciato sul mercato molti nuovi modelli. Nel 2014, lo stabilimento italiano di Melfi diventa la culla della Renegade, il primo Small SUV Jeep e la prima vettura del marchio disegnata in USA.

E sempre nel 2014 debutta la Cherokee. Nel 2017, il lancio di Compass ridefinì gli standard della categoria dei SUV compatti, mentre nel 2018 Jeep Wrangler stupì il pubblico in vesti totalmente nuove, ma rimanendo fedele a sé stessa nelle leggendarie capacità off-road, nello stile autenticamente Wrangler e nella dotazione tecnologica con soluzioni avanzate.

Nel 2020, Jeep muove i primi passi nel percorso di elettrificazione grazie alla tecnologia 4xe Plug-In Hybrid introdotta su Renegade e Compass: si tratta del nuovo 4×4 secondo Jeep, ancora più sicuro, divertente, efficiente e sostenibile. Poi, nel 2021, tre significative novità: la Nuova Compass, l’iconica Wrangler in versione 4xe e l’inarrestabile pick up Gladiator.

La prima esibisce una forte personalità estetica, con uno stile sofisticato, e introduce importanti novità che la portano a un livello ancora superiore in termini di design, sicurezza, tecnologia e funzionalità, mentre su Wrangler esordisce la tecnologia 4xe per un’esperienza off road in totale silenzio e a zero emissioni.

Non solo: l’evoluzione del brand ha coinvolto anche la tecnologia, in un percorso sempre più definito verso l’elettrificazione. Accanto alla tecnologia 4xe ha esordito nel 2022 la tecnologia e-hybrid su Renegade e Compass, che si sono recentemente rinnovate con il MY24, e soprattutto, nel 2023, ha esordito Jeep Avenger, il primo SUV Jeep 100% elettrico.

Dal suo esordio ha visto poi ampliarsi la gamma con la versione termica e con quella e-Hybrid, in attesa del modello 4xe, per la massima libertà di scelta e, soprattutto, ha raccolto dall’esordio sedici riconoscimenti da parte della stampa internazionale.

LEGGI ANCHE:

Jeep Renegade e Jeep Compass MY24 – L’efficienza incontra l’emozione

Jeep Wrangler 2024, livrea Tuscadero: la presentazione al 4X4 Day

Lascia un commento