Seguici sui Social

EventiNovità

Giannini Spettacolo, la nuova supercar italiana

Sta per arrivare la supercar di Giannini Automobili dal nome evocativo di “Spettacolo”.  Sportività, artigianalità, personalizzazione ed esclusività i suoi punti di forza.

La storica sede di Giannini Automobili a Roma, è stata teatro dell’anteprima mondiale di Spettacolo la nuova supercar compatta, novità che segna il ritorno della casa automobilistica italiana.

Nata nel 1917, Giannini Automobili, storico marchio romano di vetture sportive, torna, oggi, con un nuovo entusiasmante progetto. Una storia unica come tutte le grandi storie, segnata da vittore importanti, tra cui 24 titoli italiani di categoria, 12 record del mondo di velocità, 2 titoli mondiali endurance, che vive un rinnovato dinamismo grazie alla sua Spettacolo.

Fondata da Domenico e Attilio Giannini come officina meccanica, Giannini Automobili presto si specializza nell’elaborazione di motori ottenendo crescenti successi e, negli Anni ‘50, acquisisce notorietà a livello mondiale con il motore 750 montato su diverse Sport Barchetta, cogliendo vittorie e successi nelle gare su strada, tra cui si tutte la Mille Miglia. Raggiunge un’ancora maggiore notorietà negli Anni ’60, con le elaborazioni delle Fiat 500, che nelle competizioni battagliano testa a testa, spesso battendole, con le Abarth 595 e 695, di cui oggi la Spettacolo vuole riproporre il mito in forma di compatta ad alte prestazioni. Seguono negli anni successivi altre elaborazioni sulle Fiat Panda, Uno e Punto e la prima versione Turbodiesel di Fiat Ritmo e Regata.

Spettacolo nasce dalla prestigiosa collaborazione tra la società romana Impero di Fabrizio Grandi, licenziataria di Giannini, e la società torinese Maestri Design del Gruppo Maestri di Angelo Vicino, realtà specializzata nella realizzazione di vetture speciali, che vede a capo del progetto Paolo Mancini.

Nella sede storica della produzione del marchio, è stata svelata l’italianità dello stile della Spettacolo, contemporanea essenzialità e competenza artigiana. Sportività, artigianalità, personalizzazione, esclusività, un mix di valori che la rendono unica. All’insegna dell’innovazione e della creatività, Spettacolo è pronta a conquistare gli appassionati di Giannini e del motorsport.

Forte identità italiana

Design italiano, qualità estrema, specializzazione e Made in Italy, sono il marchio di fabbrica di Spettacolo. Centocinquanta giorni di lavoro ininterrotto, dettagli e lavorazioni ricercate testimoniano tutto il know-how di Giannini Automobili e di Maestri Design. Nata sulla base dell’iconica 500 Abarth, intramontabile mito mondiale e vettura che segna la storia di Giannini, Spettacolo presenta un design pulito e lineare, forme accattivanti e sinuose, di grande aerodinamicità, muscolose ma agili, nate dalla creatività e delle mani esperte di Paolo Mancini, Capo Progetto e General Manager Maestri Design.

Spettacolo è un concentrato dinamico di lavorazioni artigianali e alte prestazioni, a partire dalla carrozziera compatta e dal design del cofano anteriore che ricorda il musetto di un’auto da F1 grazie ai giochi di pieni e vuoti resi possibili dalle prese d’aria. Estremamente suggestive le portiere “vertical door” con apertura su due assi di rotazione. Massima leggerezza grazie ai cofani anteriore e posteriore in alluminio e ai copricerchi in carbonio con brevetto monodado. Particolarmente caratterizzante e inedito l’interno della vettura. Sapientemente progettata da Paolo Mancini, la seduta posteriore vede due sedili monoscocca in carbonio divisi da un tunnel al posto del classico sedile a panca.

Presentata nella variante colore rossa, la Spettacolo sarà personalizzabile grazie a un configuratore per meglio adattarsi allo spirito del fortunato acquirente: elegante, race o sportivo.

Dichiarata matrice sportiva

Veloce, compatta e prestazionale. Spinta da un motore 1.4 T.JET turbo in grado di erogare fino a 250 CV per una velocità massima di 280 Km/h Spettacolo mantiene l’omologazione di un veicolo stradale.  Per chi lo volesse è possibile attivare la modalità “pista”.

Giannini tornerà alle corse. Giannini tornerà alle corse con la Spettacolo tramite la partecipazione al campionato Time Attak Italia 2024 gestita in pista dalla Old School Garage. Un progetto ambizioso che riporta in strada un marchio storico, una vettura compatta ma delle prestazioni racing, rivolta agli appassionati di tecnica motoristica nonché al mondo del collezionismo.

Lascia un commento