Seguici sui Social

Novità

Opel Movano come camper Crosscamp: le varianti

Opel Movano è il più grande membro della gamma di veicoli commerciali leggeri del marchio. Stabilisce gli standard in termini di portata, volume di carico. Questo lo rende lo strumento ideale per quasi tutte le attività commerciali

Opel Movano, comunque, può fare molto di più rispetto al semplice trasporto merci. Essendo un veicolo potente e robusto, offre anche i presupposti ideali per l’allestimento come camper. Tre camper Crosscamp basati su Opel Movano arricchiscono attualmente la loro gamma: il Crosscamp 541 è un veicolo flessibile per tutti i giorni, un veicolo d’avventura e un camper multifunzionale in uno.

Le due varianti Crosscamp 600 e 640 puntano sul massimo comfort abitativo in viaggio e su un ampio spazio di stivaggio. In questo modo, Crosscamp e Opel Movano soddisfano il desiderio degli amanti della vita all’aria aperta di avere molto spazio, anche per l’altezza interna, e un viaggio piacevole sotto ogni punto di vista, e in tre modi, a seconda dei loro desideri e del loro profilo di utilizzo.

Crosscamp 541: soluzione innovativa

La flessibilità è fondamentale nel Opel Movano Crosscamp 541. Con una lunghezza totale di 5,41 metri, il camper è adatto anche al traffico cittadino e si adatta alla maggior parte dei parcheggi. Grazie al suo concetto modulare, è possibile creare fino a 14 varianti da un’unica pianta. Un concetto di arredamento variabile garantisce da un lato il comfort abitativo e notturno e, dall’altro, offre molto spazio per riporre biciclette, tavole da surf e altre attrezzature per il tempo libero e lo sport.

Nella parte anteriore, il guidatore e il passeggero anteriore possono godere di comode poltrone girevoli con braccioli. Quattro vani portaoggetti al tetto possono ospitare piccoli utensili.

La boiserie in legno crea un’atmosfera accogliente. Nella zona giorno del Crosscamp 541 vengono utilizzate soluzioni innovative: al posto di un letto fisso, dietro il conducente c’è un grande divano letto, che può essere ripiegato in pochi passaggi e fissato alla parete laterale per risparmiare spazio. Può anche essere rimosso completamente.

Quando è esteso, un letto matrimoniale di 1,88 metri per 1,33 metri promette un eccellente riposo notturno. Un doppio binario nel pavimento sotto il divano letto, in cui è possibile fissare in modo sicuro due sedili opzionali, garantisce una maggiore flessibilità. Quando non vengono utilizzati, possono essere ripiegati e riposti sotto il divano letto. A completare l’insieme c’è un tavolo multifunzionale utilizzabile anche all’esterno.

Anche il restante vano posteriore del Crosscamp 541 può essere utilizzato in modo flessibile, sia con un armadio con quattro scomparti che possono essere installati e rimossi rapidamente, sia con il divisorio doccia modulare delle stesse dimensioni. Il pratico angolo cottura si trova sulla parete laterale destra del veicolo.

Il primo modulo di cottura con fornello a gas a due fuochi, armadio da cucina e spazio per bombole di gas da 2,8 kg e frigorifero da 70 litri, accessibile anche dall’esterno, è installato in modo permanente per garantire l’omologazione come camper. Il secondo modulo cucina, invece, può essere rimosso tramite l’anta scorrevole. Contiene il lavello con rubinetto fisso e i serbatoi delle acque dolci e reflue e può essere utilizzato anche come cucina da esterno se necessario.

Crosscamp 600 e 640: uno studio su ruote

Le due varianti Movano Crosscamp 600 e 640 sono ancora più comode. Ognuno di essi offre un’area salotto con tavolo e un’estensione oscillante nella parte anteriore, una cucina e un bagno al centro e un letto matrimoniale nella parte posteriore – installato trasversalmente nel Crosscamp 600 e longitudinalmente nel Crosscamp 640 – con rete a doghe e un materasso di 11 centimetri di spessore. Oltre ai pratici armadi sotto i letti, un cassetto posteriore aumenta ulteriormente lo spazio di archiviazione.

Il funzionale mobile cucina è dotato di un piano cottura a tre fuochi, un lavello con rubinetto integrato e un frigorifero da 84 litri con vano congelatore, la cui porta si apre verso l’ingresso, consentendo un facile accesso dall’interno e dall’esterno. Gli ampi cassetti senza maniglie sotto il lavello e le superfici di appoggio e di lavoro offrono molto spazio durante la cottura. Il bagno compatto e completamente attrezzato promette anche comfort.

L’anta avvolgibile garantisce un accesso salvaspazio, mentre il rubinetto estraibile può essere utilizzato anche come versatile doccia esterna. Gli armadi superiore e inferiore offrono molto spazio per riporre gli utensili; Lo specchio nel mobile superiore può anche essere spostato lateralmente. Un finestrino laterale e una finestra sul tetto non solo forniscono molta luce diurna, ma anche una buona ventilazione.

Per un viaggio tanto piacevole quanto economico, i flessibili modelli Crosscamp sono disponibili con efficienti motori turbodiesel con potenze da 103 kW/140 CV a 121 kW/165 CV (consumo di carburante Opel Movano secondo WLTP: 9,7-7,9 l/100 km, emissioni di CO2 253-208 g/km; ciascuno combinato).

LEGGI ANCHE:

Opel Astra Electric: “Benvenuto futuro”

Opel Kadett-E compie 40 anni: la storia

Lascia un commento