Seguici sui Social

domenica, Luglio 14, 2024
EventiNovitàOfferte

OMODA&JAECOO – Gruppo Chery, obiettivo in Europe for Europe!

©m3motorcube.com

OMODA&JAECOO arrivano in Italia con uno slogan, “In Europe for Europe“, che più  che un abile claim pubblicitario sembra un manifesto politico, una dichiarazione d’intenti per diventare parte produttiva anche nel nostro territorio…

D’altronde il periodo elettorale è tutt’altro che archiviato e nel vecchio continente c’è tanto ancora da fare e da coordinare per il futuro, compreso il settore automotive, e di certo non basta qualche motto fine a se stesso. I brand Omoda&Jaecoo, per ora da noi dicono poco, a parte gli addetti ai lavori li conoscono in pochi, ma se ricordiamo che fanno parte del Gruppo Chery, uno dei più importanti player cinesi a livello mondiale, allora la notorietà sale di qualche gradino. 

L’obiettivo è arrivare nel Vecchio Continente per rimanere, creare sinergie e un circolo virtuoso di relazioni che sappiano valorizzare la catena del business automotive.

Come annunciato dal Vice Presidente di Chery Automobile, Zangshan Zhang, la strategia di espansione del Gruppo Chery prosegue nel Vecchio Continente creando collaborazioni locali per diventare una vera azienda europea. In futuro, la produzione, la ricerca e la supply chain saranno locali, mettendo sempre al centro il cliente e garantendo capacità di reazione rapide.

La filosofia del Gruppo Chery è precisa: creare un rapporto win-win con tutte le parti interessate, dalla governance europea a fornitori, concessionari, clienti, istituzioni finanziarie, e tutti i partner dell’ecosistema, per raggiungere un successo comune e condiviso.

In questo piano di progressiva “europeizzazione” di Chery, l’Italia gioca un ruolo strategico.

L’ingresso ufficiale sul mercato italiano, oggi 5 Luglio 2024, fa parte della strategia espansionistica del Gruppo Chery con due prodotti che sembrano fatti apposta per il cliente tipo europeo: i SUV OMODA 5 e JAECOO 7 sono i primi modelli di una lunga lista piuttosto variegata che da qui a poco invaderà le nostre strade.

Come? Ricetta facile: design curato e ricercato, equipaggiamento completo a bordo e prezzi concorrenziali, più tendenti verso il basso che verso l’alto, in netto contrasto con i soliti marchi tradizionali e quindi, molto convenienti in relazione alla formula qualità/prezzo. Il mercato si apre con la campagna di preordine di OMODA 5, il 5 Luglio 2024, con motorizzazione a benzina con prezzi a partire da 27.900 euro. Ovviamente completa di tutto e con alle spalle una rete di vendita e assistenza italiana che conta già oltre 40 punti vendita. Per JAECOO 7 bisognerà attendere il mese di settembre, ma è dietro l’angolo.

OMODA 5 si presenta, per ora, con una motorizzazione 1.6 TGDI turbo benzina, ma presto sarà affiancata da una versione full electric. Omoda è l’anticonformismo dell’auto, più fashion e meno offroad nudo e crudo, più asfalto cittadino meno sterrato

JAECOO 7, ripercorre la medesima strada, prima il benzina, poi a breve con una variante PHEV (plug-in hybrid). L’offroad elegante è il suo biglietto da visita.

Nuova OMODA 5 2024: Caratteristiche, prezzo e scheda tecnica

nuova omoda 5 2024
©m3motorcube.com

Interni e tecnologia e motorizzazioni

OMODA 5, il primo SUV crossover intelligente del marchio OMODA&JAECOO, esemplifica l’innovativa filosofia di design “Art in Motion”. Ogni caratteristica del design incarna l’equilibrio tra luci e ombre e l’eleganza dinamica. Elementi distintivi includono la griglia del radiatore a matrice integrata, lo spoiler a coda d’anatra, la linea di cintura filante e il profilo dinamico fastback, conferendo sportività e stabilità.

Gli interni sono dotati di un doppio schermo da 10,25 pollici, illuminazione ambientale a 64 colori, sistema audio SONY a 8 altoparlanti e sedili sportivi. OMODA 5 presenta interni in nero carbonio, pulsante di avviamento one-touch, sistema di purificazione dell’aria e avanzate capacità di insonorizzazione e raffreddamento.

Il motore 4 cilindri 1.6 TGDI turbo benzina eroga 108 kW e 278 Nm, con cambio a doppia frizione a 7 marce, permettendo di accelerare da 0 a 100 km/h in 7 secondi. Offre tre modalità di guida: ECO, Normal e Sport.

Sicurezza

In termini di sicurezza, OMODA 5 ha ottenuto la prestigiosa certificazione europea di sicurezza a cinque stelle. La struttura della carrozzeria è composta per il 78% di acciaio ad alta resistenza per proteggere efficacemente gli occupanti. La dotazione ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) include 16 sistemi, tra cui l’ACC (Adaptive Cruise Control) e l’AEB (Autonomous Emergency Braking), che aumentano la sicurezza attiva e semplificano la guida per un maggiore comfort. ​​

I prezzi della nuova OMODA 5 2024

Disponibile in due allestimenti – Comfort e Premium – con prezzi chiavi in mano rispettivamente di 27.900 euro e 29.000 euro.

OMODA 5 Comfort: La dotazione di serie include: telecamera posteriore, prevenzione delle deviazioni di linea, avviso di deviazione dalla corsia, cruise control adattivo, avviso di collisione frontale, assistente per evitare ingorghi, rilevamento dell’angolo cieco, fari a LED, illuminazione ambientale multicolore, sedili sportivi, regolazione elettrica del sedile del conducente, sedili riscaldati e ventilati, keyless entry, privacy glass, doppio schermo LCD da 12.3 pollici, CARPLAY/Android auto, ricarica wireless, modalità di guida, A/C automatica, sensori di parcheggio e cerchi da 18 pollici.

OMODA 5 Premium: La versione Premium aggiunge: telecamera a 360 gradi, indicatori di direzione dinamici, tettuccio apribile elettrico, volante riscaldabile, illuminazione ambientale per la seconda fila, A/C bizona con filtro PM2.5, portellone elettrico e 8 altoparlanti SONY.

La promozione per la nuova OMODA 5 2024

  • Promo di pre-ordine fino al 31/08/2024: Premium al prezzo della Comfort
  • Possibilità di finanziamento con CA Auto Bank a 199€ al mese per 36 mesi compresa assicurazione furto e incendio: anticipo 9.709€, TAEG 6,00%

Nuova JAECOO 7: in Italia a settembre 2024

©m3motorcube.com

JAECOO J7, invece, debutterà sul mercato italiano dopo l’estate. Presentato al Salone di Shanghai nel 2023, ha guadagnato popolarità grazie al design robusto e alle prestazioni elevate. Il nome deriva da “Jäger” (cacciatore in tedesco) e “cool”, riflettendo la sua combinazione di forza ed eleganza e delineando un carattere più offroad.

JAECOO J7 offre interni spaziosi con materiali di qualità, un display da 14”, sedili regolabili e un sistema audio Sony. È equipaggiato con un motore turbo benzina da 1.6 litri, cambio automatico a doppia frizione e trazione integrale intelligente AWD. Successivamente sarà prevista anche una versione PHEV in arrivo nel 2025.

Un attenzione particolare la meritano anche i sistemi di sicurezza con una struttura in acciai altoresistenziali e 21 sistemi ADAS.

Dove acquistare le auto Omoda e Jaecoo?

I dealer nazionali scelti come rivenditori ufficiali coprono l’intero territorio nazionale. Sicuramente un’ottima mossa strategica a favore del consumatore che può contare su una rete efficiente di concessionarie autorizzate omoda e jaecoo dove potersi rivolgere.

I nuovi brand OMODA e JAECOO si presentano con veicoli innovativi e tecnologicamente avanzati. Per questo è al centro della strategia del gruppo Chery un servizio di assistenza clienti di eccellenza, considerato cruciale per il successo in Italia.

Le concessionarie, allestite con grafiche e arredamenti che riflettono lo stile dei marchi, offrono un ambiente moderno e accogliente. I saloni, dislocati strategicamente, con annessi centri di assistenza, garantiscono servizi di manutenzione e riparazione efficienti con ricambi originali e tecnologie all’avanguardia.

Ecco la lista dei 28 rivenditori ufficiali e dei centri assistenza Omoda e Jaecoo Italia

  • Ambrosi S.p.A.
  • Amica & C. S.r.l
  • Autocity Lecce S.r.l.
  • Autoingros Torino S.p.A.
  • Autoserenissima 3.0 S.r.l.
  • Autostar Flaminia S.p.A.
  • Autoteam S.r.l.
  • Brandini S.p.A.
  • Carraro S.p.A.
  • Clerici Auto S.p.A.
  • Comer Sud S.p.A.
  • Contauto Due S.r.l.
  • De Bona S.r.l.
  • Errepiu S.r.l.
  • Euromotor Automobili S.r.l.
  • Galdieri Auto S.r.l.
  • Gruppo GE S.p.A.
  • Gino S.p.A.
  • Gruppo Bossoni S.p.A.
  • Gruppo Ferrari
  • Lodauto S.p.A.
  • Mocautogroup S.r.l
  • Ms Auto S.r.l.
  • Paradiso S.r.l.
  • Pasquarelli Auto S.p.A.
  • Pieralisi F.lli S.p.A.
  • Prezioso Federico S.r.l.
  • Venus S.p.A.


Il Gruppo CHERY dietro i brand OMODA e JAECOO: conosciamolo meglio

  • Visione: Chery si impegna a essere un brand automobilistico globale, tecnologicamente avanzato, coprendo tutte le fasce di mercato: mainstream, premium e lusso.
  • Presenza Globale: Chery ha una significativa presenza internazionale con 5 centri di ricerca e sviluppo (R&D) in Cina e nel mondo, 10 basi produttive all’estero e operazioni commerciali in oltre 80 paesi.
  • Volumi di vendita: Le vendite internazionali di Chery sono cresciute da oltre 960.000 veicoli nel 2021 a più di 1,2 milioni nel 2022 (+28%), con esportazioni aumentate da 235.000 a 451.000 (+92%).
  • Obiettivi di Vendita: Chery punta a esportare un milione di unità entro il 2025 e due milioni entro il 2030, con espansione in Europa dal 2024 e Nord America dal 2026.
  • Espansione in Europa: Chery sta rafforzando la sua posizione globale con una chiara visione di crescita in Europa. L’azienda mira a creare sinergie locali e una catena del valore europea, con produzione, ricerca e supply chain locali per garantire un’attenzione centrata sul cliente.

La presentazione ufficiale a milano presso l’hotel Excelsior Gallia

Lascia un commento