Seguici sui Social

NovitàTest Drive

Suzuki Vitara Hybrid – 100% Ibrido, 100% 4X4

© Fornito da m3motorcube.com

36 anni fa nasceva Suzuki Vitara, il primo suv della storia. 4 generazioni dopo, si rifà il trucco rimodellando lo stile e con versioni 100% ibride e 100% 4×4.

Il prezzo di listino parte da 25.900 euro tutto di serie per la versione a due ruote motrici, e in offerta promo scende a 20.400 euro per la 2WD e 23.400 per la variante 4WD. Insomma, prezzi facili da comprendere e che hanno quasi tutto di serie già dal modello base. Unico optional fuori lista è il tetto apribile panoramico in vetro.

I prezzi vanno da 25.900 € per la versione 2WD e 28.900 € per la 4WD, con tutto di serie in allestimento Cool.

Se pensiamo alla nostra protagonista, ci accorgiamo che già il nome è un brand nel brand, tanto è conosciuto ed apprezzato. Pensi a Suzuki e ti viene in mente Vitara, uno dei bestsellers della casa giapponese insieme alla compatta Swift ed al mini fuoristrada Jimny, erede della mitica Samurai.

Tornando a Vitara, si ripresenta oggi rinnovata nel design, specialmente nel frontale con i nuovi fari a led e più equipaggiata dentro con il nuovo sistema di infotainment che comprende un display da 9 pollici con Apple Car Play e Android Auto wireless ed una completa lista di sistemi ADAS di sicurezza alla guida. 

A queste novità, si aggiungono le due motorizzazioni ibride che già conosciamo, quella full hybrid con batteria da 140Volt affiancata al 1.5 DualJet aspirato da 102 Cv, per una potenza complessiva di 115 Cv e 138 Nm di coppia.

Vitara Hybrid 1.5 140V è disponibile solo con il nuovo cambio automatico AGS (Automatic Gear Shift). Una tecnologia 100% Suzuki, che oltre ad essere green assicura anche performance di tutto rispetto. 

La mild-hybrid invece, dispone di motore a benzina turbo da 1.4 litri che eroga 129 cv e viene abbinato al sistema a 48 Volt. Con entrambi i motori, è possibile scegliere la trazione anteriore a due ruote motrici o la trazione integrale a quattro ruote motrici. Con la 4WD, abbiamo a disposizione 4 modalità di guida, auto, sport, snow e lock, azionabili tramite la pratica rotella alla base del tunnel centrale.

Su strada, abbiamo optato per la versione All Grip 4WD, con un percorso misto in ambiente cittadino, extraurbano ed offroad, per provare appieno tutte le caratteristiche che lo hanno reso tra i suv più versatili del mercato.

Test superato in tutte le condizioni di utilizzo, facile e maneggevole come un’utilitaria in città, dove sfrutta al massimo le caratteristiche del motore full hybrid e stacca consumi di tutto rispetto, mai sotto ai 16 km al litro, confortevole nelle lunghe percorrenze con un ambiente interno ampio e comodo per passeggeri e bagagli al seguito, pienamente a suo agio nell’offroad dove supera con disinvoltura anche ostacoli da fuoristrada vero.

Il restyling non ha cambiato di una virgola il suo carattere, Vitara Hybrid rimane un suv compatto ma completo, ricco di accessori di serie, con un cuore green ed un prezzo giusto, che non è stato penalizzato dal passaggio all’elettrificazione e che in offerta promo ha davvero pochi rivali.

LEGGI ANCHE:

Nuova Suzuki Vitara Hybrid: Innovazione, Design e Prestazioni all’Avanguardia

Incentivi statali gamma Suzuki: i vantaggi economici

Lascia un commento