Seguici sui Social

giovedì, Giugno 20, 2024
Novità

Mercedes, centenario della Targa Florio: la demo run di George Russell

© Fornito da m3motorcube.com

George Russell, con una delle Mercedes che parteciparono alla Targa Florio del 1924, ha completato una demo run per le strade di Brisighella. In attesa del Gran Premio dell’Emilia Romagna di questo fine settimana, il pilota britannico ha ritirato il premio Trofeo Bandini.

Le parole di George Russell

George ha dichiarato: “È stato incredibile mettersi al volante di una Mercedes di 100 anni fa. È un’auto che ci si aspetta di trovare in un museo per essere ammirata, piuttosto che vederla su strada. Per questo motivo, guidarla nella sua prima uscita pubblica dopo il restauro è stato un vero onore. Ha un handling davvero eccezionale! Il sound del motore è fantastico e la maneggevolezza in curva, considerando i pneumatici stretti, davvero impressionante. È stata una grande gioia avere la possibilità di guidarla, per questo voglio ringraziare di cuore il team di Mercedes-Benz Classic“.

Anche ritirare il Trofeo Bandini è stato un vero privilegio. Molti grandi piloti di F1 hanno vinto questo premio ed è stato un onore aggiungere il mio nome alla ‘hall of fame’. È stata una giornata fantastica e non vedo l’ora di affrontare il resto del weekend di Imola“.

Targa Florio, il premio

Il premio è stato istituito nel 1992 in memoria del famoso pilota italiano Lorenzo Bandini, scomparso nel 1967. Il trofeo viene assegnato a una figura della F1, selezionata da un’apposita commissione.

La presentazione ha avuto luogo a Brisighella, un paese della regione Emilia Romagna. George ha guidato la centenaria macchina da 2 litri dalla vicina città di Faenza alla cerimonia nella piazza del paese, celebrando il premio e ricordando la vittoria assoluta e la triplice vittoria di classe della Mercedes nella Targa Florio 1924.

Le parole di Marcus Breitschwerdt

Marcus Breitschwerdt, Responsabile del Patrimonio Mercedes-Benz, ha commentato: “La nostra auto da corsa originale Mercedes Targa Florio del 1924 è tornata su una strada italiana – 100 anni dopo la vittoria della Mercedes alla gara in Sicilia. È stato un momento incredibilmente emozionante per tutte le persone coinvolte. Questo bolide rosso ha entusiasmato le folle italiane un secolo fa e ora, con George Russell al volante, ha suscitato una reazione simile. Siamo felici e orgogliosi che la vettura abbia fatto la sua prima apparizione in pubblico dopo il restauro completo presso il nostro Mercedes-Benz Classic Center“.

LEGGI ANCHE:

Mercedes CLE 220d Coupé – Sportiva a consumi record!

Mercedes Classe G 580 Electric – 100% Elettroshock!
 

Lascia un commento