Seguici sui Social

martedì, Maggio 28, 2024
Novità

Kia Tasman si veste camouflage per il suo lancio

Una nuova veste per Kia Tasman che indossa un inedito abito camouflage, grazie alla creatività dell’artista  Richard Boyd-Dunlop.

Kia Tasman, il nuovo attesissimo pick-up del brand, presenta un nuovo rivestimento camouflage Australia-inspired. Kia ha voluto denominare il suo primo pick-up Tasman, prendendo ispirazione dalla bellezza selvaggia e dallo spirito pionieristico dell’isola all’estremità meridionale dell’Australia.

Ideato in collaborazione con il famoso artista Richard Boyd-Dunlop, originario dell’Australia e della Nuova Zelanda, il singolare rivestimento, a tema “The Path Never Taken”, vuole enfatizzare lo spirito avventuroso di Tasman.

La grafica personalissima rappresenta un viaggio di ispirazione lungo la costa e attraverso l’entroterra, alla scoperta della bellezza incontaminata dei diversi paesaggi australiani. Il design affascinante del rivestimento grafico si ispira alle avventure di Boyd-Dunlop, che ha percorso tutta l’Australia facendo l’autostop sul retro dei pickup.

Il nostro pick-up Tasman rappresenta l’impegno di Kia nel design e nell’innovazione, ma anche il suo spirito di avventura. L’artista Richard Boyd-Dunlop ha realizzato, con il supporto del team di progettazione Kia, un esclusivo design mimetico che raffigura un viaggio e riflette l’essenza stessa del concetto di avventura, propria di Tasman”, ha dichiarato Karim Habib, Executive Vice President e Head of Kia Global Design.

Il concetto di ‘The Path Never Taken’ interpreta lo spirito d’avventura di Kia Tasman, che ispirerà i clienti a intraprendere viaggi alla scoperta di nuovi territori e forieri di esperienze affascinanti a bordo di un veicolo che pone l’affidabilità e le prestazioni al primo posto.

Attraverso questo tema, Kia Tasman accompagnerà le persone verso paesaggi sconosciuti e meravigliosi.

Questo design evoca le mie esperienze personali e i diversi incontri che ho avuto nei miei viaggi attraverso l’Australia “, ha dichiarato Boyd-Dunlop. “Sono esperienze che hanno influito sul mio lavoro e Tasman mi ha dato l’opportunità di realizzare una sorta di prolungamento, descrivendo la connessione, la gioia e il puro senso di avventura che sono insiti nella cultura australiana.”

Conosciuto per il suo stile artistico unico e la capacità di fondere varie tipologie media per dare vita a collaborazioni visivamente audaci e potenti, Boyd-Dunlop utilizza per il camouflage di Kia Tasman elementi di terra e di mare reinterpretati attraverso il suo design esclusivo. Il risultato finale unisce le tonalità infuocate dell’entroterra con il profondo blu, ad omaggio dell’importante cultura del surf australiana.

Con il lancio previsto nel 2025, Tasman segna l’ingresso di Kia nel segmento C dei pick-up. Il debutto a livello globale nei vari mercati sarà graduale e comprenderà i mercati chiave di Corea, Australia, Africa e Medio Oriente. Tasman si propone non solo come pick-up adatto a qualsiasi utilizzo lavorativo, ma anche come mezzo consono per rispondere alle diverse esigenze personali degli utenti. Adatto ad uno stile di vita esigente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il versatile pickup di Kia sarà compagno ideale anche per le attività ricreative più estreme.

Forse può interessarti anche il video in cui Tiziana Fait e Giuseppe Bitti raccontano la nuova Kia Sorento:

Ascolta anche il podcast su Kia Sorento di Giuseppe Bitti:

Lascia un commento