Seguici sui Social

Hi-Tec

I nuovi interni di Cupra DarkRebel ridisegnano il futuro dell’auto

Cupra ridisegna gli interni della sua concept car DarkRebel, in cui  l’illuminazione diventa un elemento chiave insieme ad un design parametrico e alla produzione additiva

CUPRA, da sempre attenta alle tendenze per il futuro dell’auto, sta progettando un design rivoluzionario per la sua  concept car DarkRebel. Se è vero che il design esterno è pura provocazione, questa viene amplificata in maniera esponenziale da un design degli interni progettato per intensificare le emozioni.

Luce come materiale tangibile

Uno degli aspetti più importanti degli interni della concept car CUPRA DarkRebel è la luce: un elemento che condiziona il design e dà personalità a ciascuna delle sue parti. “Abbiamo progettato una superficie di pelle continua e fluida per creare una tela perfetta per gli effetti di luce. Dalle proiezioni sulle portiere alla luce ambientale avvolgente e alle parti trasparenti simili a gioielli, eliminando i confini tra mondo fisico e virtuale”, spiega Francesca Sangalli, responsabile Colour&Trim Concept&Strategy di CUPRA.

3 ambienti esponenziali

 Square, Cube e Infinite  rappresentano le realtà di CUPRA. Inspirata alla visione dirompente e al DNA digitale di CUPRA, DarkRebel ridefinisce l’esperienza automobilistica, fondendo senza soluzione di continuità il mondo fisico e quello digitale. Prendendo spunto dai videogiochi, gli utenti non solo guidano, ma godono di una connessione continua e coinvolgente con la CUPRA Tribe. “Si controllano dal volante e adattano l’intera vettura: esterni, interni, illuminazione, suono e funzioni esclusive per ogni esperienza”, spiega Jaume Sala, responsabile UX/UI Design di CUPRA.

Connessione con il guidatore

Ancora una volta, la spina dorsale centrale è un elemento iconico dell’abitacolo. Gli Interni CUPRA DarkRebel, passano da elemento di design a elemento funzionale che integra la mobilità. “È un approccio completamente nuovo: i sedili Supersport bucket rimangono ancorati mentre la spina centrale, il volante e la pedaliera possono muoversi per adattarsi al guidatore”, spiega David Jofre, responsabile di Interior Design di CUPRA.

Interni Cupra DarkRebel. Autenticità e personalizzazione estrema

Questa concept car rafforza la strategia di CUPRA di concentrarsi sull’autenticità attraverso l’uso del design parametrico e della produzione additiva. La spina centrale è realizzata in lega di alluminio-titanio, anch’essa in 3D con produzione additiva, portando il fascino del design di CUPRA basato su nuovi materiali e tecnologie a un livello superiore.

Forse può interessarti anche NEW CUPRA BORN VZ 2024:

Lascia un commento