Seguici sui Social

martedì, Maggio 28, 2024
Novità

Nuova Mercedes EQB e Mercedes GLB: i più versatili della gamma SUV

Le nuove Mercedes GLB ed EQB sono caratterizzate da un concept stilistico che le rende uniche all’interno della fortunata gamma SUV della Stella.

Queste due ‘sorelle’ sono, inoltre, accomunate da una spiccata funzionalità, sottolineate dall’opportunità di disporre fino a sette posti, offrendo un’alternativa particolarmente interessante per le famiglie nella quotidianità di tutti i giorni, per chi utilizza l’auto nel tempo libero e negli sport outdoor, ma anche per il mondo business.

GLB ed EQB rappresentano, infatti, il punto di contatto con i SUV della Stella dei segmenti superiori, avvicinandosi nelle dimensioni ed offrendo ampi volumi e una grande modularità degli interni, favorendo così un’incredibile versatilità. 

EQB e GLB, le motorizzazioni

L’offerta di motorizzazioni di EQB e GLB offre, invece, l’opportunità di scegliere tra motori Diesel di ultima generazione, benzina mild hybrid e 100% elettrici, con un range complessivo di potenze che spazia da 116 a 306 + 14 CV. Tecnologie che si traducono in scelte ponderate da parte dei clienti, sulla base delle singole esigenze, anche in termini di costi di esercizio. In una simulazione basata sui consumi di modelli paragonabili tra le due gamme, su una percorrenza di 15.000 km/anno, valutando tutte le soluzioni di ‘rifornimento’ ipotizzabili, emerge, infatti, una comparazione di spesa particolarmente interessante.

Entrambi i modelli possono contare su un’offerta di ben stette versioni, particolarmente ricche già nelle soluzioni d’ingresso, con un’opzione EXECUTIVE nel caso della GLB, particolarmente interessante anche per il mondo business.

Nuova Mercedes EQB

  • Design rinnovato: superficie nera dei pannelli ora con star pattern; nuovo volante; nuovi elementi di finitura.
  • Tecnologia aggiornata: Plug & Charge; nuova generazione di MBUX; sistemi di assistenza alla guida aggiornati.
  • Caratteristiche speciali ad alta tecnologia: nuove esperienze sonore; Dolby Atmos

Con lo specifico design SUV, la potente trazione elettrica e la navigazione predittiva con Electric Intelligence, EQA ed EQB hanno già conquistato molti fan.

Oggi diventano ancora più attraenti per chi per la prima volta si avvicina ad un’auto full electric, grazie a un look rinnovato, a numerosi aggiornamenti sull’efficienza e a nuove e utili funzioni. Il sistema MBUX con controllo vocale migliorato e i sistemi di assistenza alla guida sono stati aggiornati; con la tecnologia di ricarica Plug & Charge e l’opzione Sound Experiences, le innovazioni dei modelli più grandi si stanno facendo strada anche nella classe delle compatte. Per la prima volta, ad esempio, il gancio di traino è disponibile come optional per l’EQB a cinque posti. 

Design esterno e interno aggiornato

Con una superficie dei pannelli neri di nuova concezione con un motivo a stella nella parte anteriore, EQB si allinea visivamente ai loro fratelli maggiori. Una fascia luminosa collega le luci diurne dei fari, mentre un nuovo paraurti sottolinea l’effetto ampio del frontale del veicolo. I designer hanno modificato anche l’interno dei fanali posteriori. Le innovazioni nell’abitacolo comprendono il volante di ultima generazione con comandi a sfioramento e le finiture in legno di tiglio marrone a poro aperto, il motivo Mercedes-Benz e il motivo Mercedes Benz retroilluminato.

Ricarica più semplice e comoda con Plug & Charge

Con la funzione Plug & Charge di Mercedes me Charge, EQB può essere ricaricata in modo ancora più comodo presso le colonnine di ricarica pubbliche abilitate a Plug & Charge: quando il cavo di ricarica viene inserito, il processo di ricarica si avvia automaticamente; i clienti non hanno bisogno di autenticarsi ulteriormente.Il veicolo e la stazione di ricarica comunicano direttamente attraverso il cavo di ricarica. 

Display centrale di serie

EQB presenta una generazione aggiornata di MBUX. L’aspetto dei display può essere personalizzato con tre stili di visualizzazione (sottile/sportivo/classico) e tre modalità (navigazione/assistenza/servizio). Nell’ambito della logica di offerta leggermente modificata, il display centrale fa ora parte dell’equipaggiamento standard. Anche la presentazione delle funzioni di ricarica all’interno del sistema MBUX è stata migliorata. Attivando i servizi online dell’app Mercedes me, l’assistente vocale intelligente diventa ancora più capace di dialogare e imparare. 

Sistemi di assistenza alla guida con tecnologia dei sensori migliorata

La tecnologia dei sensori migliorata comprende una nuova telecamera monofunzionale e una nuova telecamera di backup.Il pacchetto opzionale di assistenza alla guida contiene funzioni migliorate in dettaglio. Ad esempio, l’Active Lane Keeping Assist funziona ora più comodamente con l’intervento dello sterzo anziché dell’ESP.

Nuova GLB: le caratteristiche

  • Design anteriore e posteriore aggiornato;
  • Equipaggiamento di serie migliorato con fari LED High Performance, sedili comfort in ARTICO/tessuto, volante in pelle e doppio schermo indipendente;
  • Pacchetto di assistenza alla guida aggiornato e nuova generazione di MBUX;
  • Motori benzina mild hybrid a 48 volt;
  • Fino a 7 posti: ideale per la famiglia e il tempo libero.

Numerose innovazioni e un equipaggiamento di serie più completo: il più GLB ancora più interessante per i clienti. Il paraurti anteriore ridisegnato con protezione visiva del sottoscocca evidenzia la sua inclinazione per l’off-road. La griglia del radiatore a quattro lamelle orizzontali e stella centrale sottolinea questa vocazione. La forma atletica della spalla, con un la linea laterale modellata in modo coerente, crea un interessante gioco di luci e ombre e un posteriore visivamente accentuato in larghezza.

I nuovi fari full-LED e i gruppi ottici posteriori ne esaltano l’aspetto, mentre la gamma di opzioni si arricchisce di altri quattro modelli di cerchi e di un nuovo colore di vernice: Spectral Blue Metallic. Nell’allestimento base, il nuovo GLB è dotato di cerchi in lega a cinque doppie razze da 17 pollici in nero lucido con superfici tornite lucide. Tuttavia, il GLB può essere configurato anche con cerchi da 18 a 20 pollici.

Uno dei punti di forza degli interni notevolmente aggiornati è il doppio schermo indipendente. Di serie sono presenti un display da 7 pollici e uno da 10,25, rispettivamente per quadro strumenti e schermi multimediali, con due schermi panoramici da 10,25 pollici disponibili come optional. Le prese d’aria rotonde che richiamano ad una turbina trasmettono un’eleganza sportiva e contrastano con gli elementi interni in alluminio dalle linee rette e tipiche dei fuoristrada. Il volante di serie dell’attuale generazione è rivestito in pelle o, a richiesta, in pelle sintetica ARTICO. Inoltre, per la prima volta, è disponibile la corona del volante riscaldata per la AMG Line.

Logica di offerta semplificata con un’ampia dotazione di serie

I sedili comfort sono di serie e sono rivestiti in pelle sintetica ARTICO e tessuto nero con goffratura tridimensionale. Come optional sono disponibili nel colore di tendenza sagegrey. Nella variante di equipaggiamento Progressive sono disponibili tre colori per gli interni: nero, beige macchiato e grigio sagegrey.

Il rivestimento dei sedili di serie in pelle artificiale ARTICO/microfibra MICROCUT è ora disponibile anche in marrone bahia nella AMG Line, così come un totale di quattro colori per i rivestimenti: nero, marrone bahia, grigio saggina e la nuova tonalità rosso pepe abbinata al nero. Il rivestimento in tessuto dei sedili comfort è realizzato al 100% con materiali riciclati, mentre nel rivestimento dei sedili ARTICO/MICROCUT questa percentuale è del 65% nello specchio del sedile e dell’85% nel tessuto inferiore. 

L’equipaggiamento standard del GLB è stato notevolmente aggiornato. La logica dell’offerta è stata adattata in modo ancora più preciso ai desideri specifici dei clienti. L’equipaggiamento di base comprende già l’Highbeam Assist, la telecamera di retromarcia e il pacchetto USB, oltre al volante in pelle e ai fari anteriori a LED, ad esempio.

A partire dalla variante di equipaggiamento Progressive, i clienti ricevono anche il pacchetto parcheggio e il pacchetto specchietti. Ulteriori equipaggiamenti funzionali sono raggruppati in pacchetti basati sul comportamento reale dei clienti, che possono configurare i veicoli individualmente in termini di caratteristiche di design come colori, rivestimenti, finiture e ruote.

Funzionamento intuitivo e software adattivo nell’ultima generazione di MBUX

La GLA è ora dotata anche dell’ultima generazione di MBUX, con stili di visualizzazione di nuova concezione: ‘Classic’, che fornisce tutte le informazioni rilevanti per il conducente, ‘Sporty’, che si distingue per il contagiri dinamico e, infine, ‘Discreet’ che riduce i display ai contenuti essenziali. In combinazione con le tre modalità di navigazione, assistenza e servizi e i 10 mondi cromatici della luce ambiente, sono disponibili numerose opzioni di personalizzazione.

Tutte le funzioni precedenti, come Media, Telefono, Veicolo ecc. sono ancora disponibili. Possono essere comodamente gestite tramite lo schermo tattile o i tasti sul volante. 

Il nuovo design e il miglioramento delle prestazioni sono stati i punti principali della revisione del sistema telematico. Per una maggiore connettività, il GLB dispone ora di una porta USB-C aggiuntiva e di una maggiore potenza di ricarica USB, mentre tutte le porte USB sono illuminate. In futuro, la connessione wireless con gli smartphone sarà possibile tramite Android Auto Wireless o Apple CarPlay.

L’assistente vocale intelligente

L’assistente vocale intelligente di Mercedes-Benz diventa ancora più capace di dialogare e apprendere grazie ai servizi online attivabili nell’app Mercedes me . Il sistema impara a conoscere il guidatore e ricorda le sue impostazioni o i suoi percorsi abituali. Al momento opportuno, suggerisce funzioni di infotainment, comfort e veicolo personalizzate, proprio in base alla situazione di guida.

Il conducente può naturalmente rifiutare il suggerimento con la funzione “Non suggerire ora” o cancellarlo definitivamente con “Non suggerire più”. Il veicolo ricorderà questi desideri. In questo modo è possibile attivare determinate azioni senza dover dire “Ehi Mercedes” e l’assistente vocale può ora anche spiegare le funzioni del veicolo. Nell’ambito dell'”Assistente vocale MBUX” di Mercedes me, l’audio “Tourguide” aggiunge un’interessante funzione alle informazioni di viaggio, inizialmente disponibile solo in Germania.

Quando viene impartito il comando vocale “Hey Mercedes, avvia Tourguide”, MBUX legge informazioni interessanti sui luoghi di interesse lungo il percorso, rispondendo ai circa 3.400 cartelli di località d’interesse presenti lungo le autostrade tedesche.

Il sistema audio surround Burmester® opzionale è ora dotato dell’esperienza audio immersiva Dolby Atmos in combinazione con l’ultima generazione di MBUX, che offre alla musica più spazio, chiarezza e profondità. Il sistema si adatta inoltre a qualsiasi ambiente di riproduzione, consentendo agli appassionati di ascoltare la musica con una chiarezza ineguagliabile che corrisponde alla visione originale dell’artista dallo studio.

L’assistenza alla sicurezza

L’assistenza alla sicurezza è un’altra area in cui la nuova GLB brilla. Grazie all’Active Steering Control, un aggiornamento del pacchetto di assistenza alla guida consente un controllo più confortevole del Lane Keeping Assist. La nuova generazione del pacchetto di parcheggio supporta anche il parcheggio longitudinale con visualizzazione a 360 gradi per il parcheggio assistito da telecamera.

Per la prima volta, il GLB offre anche il Trailer Manoeuvring Assist, che facilita le manovre in retromarcia con il supporto di una telecamera. Il prerequisito è il gancio di traino con stabilizzazione del rimorchio ESP® in combinazione con il pacchetto parcheggio con telecamera a 360 gradi.

LEGGI ANCHE:

30 anni Mercedes-Benz Registro Italia: le Stelle di Stoccarda

Nuovo Mercedes-Benz EQS SUV. Lusso elettrico

Lascia un commento