Seguici sui Social

giovedì, Giugno 20, 2024
EventiHybrid ElectricSport

La Formula E arriva a Tokyo per la prima volta

© Fornito da m3motorcube.com

La Formula E sbarca per la prima volta in Giappone questo fine settimana con l’attesissimo Tokyo E-Prix.

Il Campionato del Mondo ABB FIA di Formula E riparte questo fine settimana con una tappa speciale. Il quinto round, infatti, si svolgerà, per la prima volta, il 30 marzo a Tokyo.

Dopo l’esaltante quarta gara in Brasile, la Formula E torna per il quinto round in Giappone, dove correrà per la prima volta.

Poco più di una settimana fa, l’E-Prix di San Paolo ha regalato una delle gare più emozionanti del Campionato. Il circuito del Sambadrome di Anhembi ha visto più di 200 sorpassi, un affondo all’ultimo giro da parte di Sam Bird che ha portato alla prima vittoria in assoluto della NEOM McLaren e una lotta serrata per l’ultimo posto sul podio, culminata in una volata fino al traguardo con tre piloti che hanno tagliato il traguardo a soli 0,3 secondi di distanza.

Tutti gli occhi sono puntati su Nick Cassidy, che ha un grande passato nel motorsport del paese del Sol Levante, tra cui la prestigiosa “tripla corona” giapponese ottenuta durante le sue gare in Asia. Sarà affiancato dal compagno di squadra Mitch Evans, che vorrà rendere memorabile la sua centesima gara nel campionato e quella della sua scuderia. Torna a gareggiare in Giappone anche Sacha Fenestraz, dopo essersi trasferito lì.

Formula E Tokyo

In attesa di un’altra prova di forza, ci sarà anche Sam Bird, alla guida dei propulsori Nissan e reduce dalla sua 12a vittoria in Formula E. Oliver Rowland, dal canto suo, cercherà un altro podio da aggiungere al suo palmarès con il Nissan Formula E Team, mentre Pascal Wehrlein, portacolori della Tag Heuer Porsche, rimane una forza da non sottovalutare, essendo attualmente secondo in campionato e mantenendo un’impressionante striscia di punti di 15 gare.

L’E-Prix di Tokyo 2024 inizierà alle 15:03 ora locale di sabato 30 marzo.

La decima stagione del mondiale di Formula E

La stagione 10 del Campionato del Mondo ABB FIA di Formula E ha preso ufficialmente il via a gennaio, con quattro gare già disputate in luoghi iconici: Città del Messico, Diriyah e San Paolo. Ognuno dei quattro appuntamenti ha incoronato un vincitore diverso.

Fino ad ora sono saliti sul podio nove diversi piloti e otto diverse squadre sono presenti nella top 10.

Per quanto riguarda la classifica, Nick Cassidy del Jaguar TCS Racing è attualmente in testa nonostante il ritiro nel quarto round di San Paolo. È seguito da vicino da Pascal Wehrlein della Tag Heuer Porsche e dal compagno di squadra Mitch Evans. Jean-Éric Vergne e il campione in carica Jake Dennis completano la top five, davanti al vincitore dell’E-Prix di San Paolo Sam Bird, che ha portato a casa la prima vittoria della NEOM McLaren in Formula E meno di due settimane fa. Oliver Rowland della Nissan, Maximilian Gunther della Maserati MSG Racing e i compagni di squadra dell’Envision Sébastien Buemi e Robin Frijns completano la top 10 del weekend.

Italia Uno su Mediaset trasmetterà in diretta l’E-Prix di Tokyo, con tutte le sessioni disponibili in diretta su SportMediaset.it e con gli highlights che verranno trasmessi su Italia Uno ed Eurosport 1.

Lascia un commento