Seguici sui Social

Hybrid ElectricNovità

Nuova Suzuki Swift Hybrid 2024. L’evoluzione di un’icona

E’ sta ufficialmente presentata la nuova Suzuki  Swift Hybrid, quarta generazione dell’iconica hatchback della casa di Hamamatsu che si è evoluta in una compatta raffinata, elegante, un design pulito e sistemi di sicurezza avanzati.

La nuova Suzuki Swift Hybrid eredita le sue linee dai modelli precedenti: la storia e l’iconico design rimangono inalterati, mantenendo uno stile unico ed esclusivo.

TEST DRIVE Nuova SUZUKI SWIFT HYBRID 2024

Il frontale completamente rinnovato di Nuova Swift Hybrid accoglie la griglia piano black a nido d’ape e i moderni fari full LED, introducendo una nuova firma luminosa a “L. Questi elementi si uniscono armoniosamente alla nuova linea di cintura e al design esteso dei parafanghi, conferendo a Swift Hybrid uno stile robusto e muscoloso. Il look è ulteriormente accentuato dalla presenza di una nuova nervatura laterale, che traccia con eleganza il profilo distintivo di Swift Hybrid. I
l caratteristico design del tetto sospeso dona leggerezza e dinamicità alle linee. Le nuove luci a LED posteriori ad effetto tridimensionale e il rinnovato paraurti posteriore dal design scolpito donano a nuova Swift Hybrid stabilità e al tempo stesso un look muscoloso e dinamico distinguendosi con stile sulla strada.

I nuovi Interni di Suzuki Swift Hybrid

La nuova Swift Hybrid presenta un abitacolo ricco di novità, spazioso e confortevole, dotato di caratteristiche ergonomiche che ne migliorano l’esperienza di guida.

La nuova posizione di guida è progettata per dare un accesso più rapido e sicuro a tutti i comandi e gli strumenti di bordo. Il nuovo cruscotto “driver oriented” è caratterizzato da una console e da comandi leggermente angolati verso il guidatore che ne garantiscono la facilità d’uso.

Il suo design avvolgente a due tonalità, nero e grigio chiaro, è impreziosito da nuovi inserti satinati argento e grigio scuro, presenti anche su volante, pannelli porta e tunnel centrale, che conferiscono all’insieme un aspetto sportivo e accogliente.

Nuovo Infotaiment con display da 9 pollici

Il nuovo touchscreen ad alta definizione da 9 pollici è caratterizzato da grafiche nitide ed una risposta al tocco rapida e precisa. Il sistema è dotato di collegamento allo smartphone per Apple CarPlay® e Android Auto™ tramite Wi-Fi e USB, riconoscimento vocale, riproduzione musicale Bluetooth® e visualizza anche informazioni sullo stato del veicolo. Completa la dotazione del nuovo infotainment il sistema di navigazione integrato.


Sistemi di assistenza alla guida

Dual Sensor Brake Support II (DSBS II) – “Attentofrena” liv.2

L’introduzione di un radar ad onde millimetriche e della telecamera monoculare permette di rilevare i veicoli, le biciclette e i pedoni di fronte al veicolo e consente di mitigare il rischio di collisioni frontali, diagonali e laterali. Se viene rilevata una possibile collisione, vengono emessi segnali acustici e visivi per avvisare il conducente. In caso di frenata con forza insufficiente, l’assistenza alla frenata si attiva in automatico per aiutare il conducente. Se la probabilità di una collisione aumenta, il sistema applica una forza frenante per contribuire a ridurre la forza dell’eventuale impatto e attenuare i danni.

Lane Keep Assist (LKA) – “Guidadritto” liv.3

Quando il cruise control adattivo è attivato, il sistema “Guidadritto” liv.3 è in grado di mantenere la posizione del veicolo al centro della corsia. Inoltre, se rileva che un veicolo o un ostacolo, come una barriera per lavori stradali, è troppo vicino al veicolo, fornisce assistenza allo sterzo per aiutare a mantenere una distanza di sicurezza.

Driver Monitoring System (DMS) – “Guardalastrada”

Una telecamera integrata nel cruscotto monitora gli occhi e il viso del conducente. Se il sistema rileva che il conducente è assonnato, si sta addormentando o sta distogliendo lo sguardo dalla strada, attiva un allarme sonoro e mostra un messaggio di allerta sul display informativo.

Nuovo motore ibrido Z12E 1.2L 12 volt per Suzuki Swift Hybrid

Il nuovo motore a benzina 3 cilindri Z12E 1.2 litri di nuova Swift Hybrid, totalmente nuovo, combina una maggiore efficienza termica (40% con benzina RON95) e una riduzione delle emissioni, con una coppia più elevata ai bassi regimi, in grado da consentire una maggiore reattività e migliori prestazioni complessive.

Inoltre, l’emissione del particolato (PN) è stata ridotta sopprimendo la combustione incompleta che può verificarsi a rapporti di compressione più elevati e impiegando un convertitore catalitico a tre vie ad alta porosità e un filtro anti particolato per benzina.

Nuova Swift Hybrid abbina il motore termico al sistema ibrido 12 volt che ne migliora le prestazioni. Il sistema ibrido 12 volt converte l’energia cinetica generata in   fase di decelerazione,  immagazzinandola nella batteria agli ioni di litio, e assiste il motore in fase di accelerazione per una maggiore efficienza dei consumi e una riduzione delle emissioni.

Grandi prestazioni aerodinamiche

Nuova Swift Hybrid è in grado di ottenere elevate prestazioni aerodinamiche grazie ad approfonditi test effettuati in galleria del vento che riproducono le condizioni di guida reali.

  • Paraurti anteriore: Forma aerodinamica liscia, priva di ornamenti ed elementi di rifinitura.
  • Forme dell’anteriore: Riprogettate per ottimizzare il flusso d’aria attorno ai pneumatici anteriori.
  • Minigonne laterali: Aiutano ad aumentare il flusso d’aria sotto la base e attorno ai pneumatici posteriori.
  • Spoiler posteriore al tetto e laterale: Riducono la resistenza aerodinamica all’avanzamento.
  • Rivestimento del montante C: Ottimizzato per ridurre la resistenza aerodinamica.
  •  Cerchi in lega: Il flusso d’aria attorno alle ruote è stato ottimizzato per ridurre la resistenza.

Lascia un commento