Seguici sui Social

NovitàTest Drive

NUOVA MINI COUNTRYMAN C & JOHN COOPER WORKS 300 CV 2024 – BIG!

Grande, grossa esempre connessa, la nuova Mini Countryman rivoluziona il concetto di MINI in un’ottica completamente evoluta. Una Countryman vitaminizzata insomma, sia nelle dimensioni che nell’aspetto.

Quest’ultimo più muscoloso, più tagliato e squadrato, per dare un’evidente sensazione di presenza su strada. Ora, se l’avete alle spalle ve ne accorgete subito, in particolare se nel muso trovate l’iconica sigla JCW, John Cooper Works, quella più sportiva che si porta in dote i suoi 300 cv.

Tanto nuova fuori come innovativa dentro su tutta la digitalizzazione sviluppata per immergere il cliente in un ambiente sempre più connesso e intuitivo. Possibilità di personalizzazioni quasi infinite e mini app con mini id digitale evoluta che da accesso anche a tutta una serie di applicazioni gaming per intrattenere i più piccoli nei viaggi.

Spariscono tutti i tasti e tutto viene comandato attraverso il grande display touch-screen centrale. Experience mode che vanno a cambiare non solo la parte estetica di luci e grafica ma anche le modalità di guida, compresa la Trail mode-nel caso della all road 4×4-e la go kart mode.

Non manca anche il sound design con specifici suoni creati appositamente per differenziare i vari comandi di sicurezza. Insomma, una Countrymanche si trasforma in un carillon di colori e suoni in un ambiente quasi totalmente realizzatocon materiali riciclabili.

C: 3 cilindri 1.5 da 170 Cv. Prezzo: da 34.900 €.
S ALL4: 4 cilindri 2.0 da 218 Cv. Prezzo: da 40.900 €.
D: 4 cilindri 2.0 da 163 Cv. Prezzo: da 37.900 €.
E: potenza kW 150 (204 Cv)Prezzo: da 40.700 €.
SE ALL4: potenza kW 230 (313 Cv). Prezzo: da 46.700 €.
JCW ALL4: 4 cilindri 2.0 da 300 Cv Prezzo: 51.000 €.

Nell’allestimento più sportivo John Cooper Works tutto è studiato in chiave sportiva. Bastano due curve per apprezzare subito il classico “Go-Kart Feeling” tipico delle MINI, accentuato nella versione da noi provata per via del pacchetto John Cooper Works che offre cerchi in lega specifici e un assetto più solido e ribassato.

In questo modo potrete gustarvi ogni cambio di direzione, vantando un’elevatissima tenuta di strada soprattutto all’anteriore, con sottosterzo letteralmente assente e tantissima trazione. La trazione integrale All4 utilizza un giunto centrale per distribuire la coppia alle ruote posteriori quando l’aderenza all’anteriore è limitata.

Questo garantisce una trazione elevata in curva e una maggiore sicurezza su strade innevate o scivolose. Insomma, sulla nuova Countryman cambia tutto ma non il piacere di guida, il go kart feeling è assicurato!

LEGGI ANCHE:

Nuova MINI Countryman. Potenza e prestazioni

MotorCube – Anno 2024 – Puntata 641 – Speciale Mini Countryman C & JCW 300 CV

Lascia un commento