Seguici sui Social

Novità

Nuova Abarth 600e: la più potente di sempre

La Nuova Abarth 600e è sottoposta ai test finali mentre fa il suo debutto pubblico a Milano. In questi giorni in città sono previste le riprese del suo nuovo spot. La prima immagine rivela immediatamente l’essenza “cattiva” della versione di lancio dell’Abarth 600e Scorpionissima. Il modello sarà prodotto in edizione limitata in 1.949 unità.

Nuova Abarth 600e: la versione Scorpionissima

La versione Scorpionissima è costruita attorno a tre caratteristiche principali. Un design per raggiungere le massime prestazioni, una struttura dell’auto per renderla l’Abarth più potente di sempre e uno spirito competitivo per attirare gli appassionati di auto sportive.

Grazie alla sua ricca dotazione, la Nuova Abarth 600e sarà in grado di entusiasmare i fan delle prestazioni, dando loro la possibilità di guidare in sicurezza senza rinunciare all’aspetto cattivo e muscoloso della propria auto.

Le caratteristiche

Dotata di 240 CV, la Nuova Abarth 600e Scorpionissima è l’Abarth di produzione in serie più potente di sempre. Inoltre, l’equipaggiamento di questa nuova vettura dimostra che le prestazioni sono il mantra che ha ispirato gli ingegneri.

Realizzata per essere unica nel campo delle auto elettriche, l’Abarth 600e sarà dotata di un differenziale limitato autobloccante che garantisce un’ottima stabilità di guida, una trazione e un handling eccellenti.

Nuova Abarth 600e: le prestazioni e il design

Le eccezionali prestazioni del differenziale a slittamento limitato portano la vettura a nuovi livelli, soprattutto se abbinate ai suoi pneumatici ad alte prestazioni, sviluppati in collaborazione con il fornitore per la Formula E per assicurare la massima aderenza e garantire un’eccellente dinamica in ogni tipo di condizione.

L’armonia consente di raggiungere un equilibrio bilanciando prestazioni e resistenza al rotolamento limitata, assicurando una migliore autonomia in un veicolo elettrico.

L’esclusivo Hypnotic Purple, il colore di lancio ispirato all’effetto ipnotico post-puntura, ne sottolinea l’aggressività, mentre lo spoiler posteriore aerodinamico è progettato per massimizzare le prestazioni.

Inoltre, è caratterizzata da ruote di grandi dimensioni, dal profilo ribassato e da cerchi da 20 pollici progettati per ospitare un impianto frenante maggiorato. Inoltre, la Nuova Abarth 600e Scorpionissima sarà accompagnata da un certificato di autenticità. E, naturalmente, ci sarà molto di più.

LEGGI ANCHE:

Abarth aggiorna la gamma 595

Fiat Abarth 595 compie 60 anni: “piccola ma cattiva”

Lascia un commento