Seguici sui Social

Novità

Italjet sbarca in Thailandia: l’annuncio ufficiale

Italjet, la storica Casa bolognese, presto farà il suo debutto in Thailandia con il nuovo DRAGSTER 300. Si tratta dell’ultimo modello della famiglia DRAGSTER che si contraddistingue per soluzioni tecniche esclusive. Una di queste è sicuramente l’iconico telaio a traliccio leggero e l’innovativa sospensione anteriore monobraccio.

Italjet, l’accordo con Maverix Group

Grazie all’accordo con Maverix Group, distributore ed importatore di marchi di livello internazionale, DRAGSTER 300 verrà commercializzato da una rete inizialmente composta da 9 concessionari thailandesi e potrà contare su 8 centri di assistenza distribuiti sul territorio. 

I clienti avranno la possibilità di acquistare DRAGSTER 300 in tre diverse colorazioni: Bianco/Rosso con telaio rosso; Nero con telaio rosso; Bianco/Giallo fluo con telaio giallo fluo oppure optare per DRAGSTER 300 versione Malossi, che esprime al meglio la spiccata anima sportiva del veicolo e vanta grafiche racing.

Le dichiarazioni di Massimo Tartarini

“Siamo orgogliosi di fare il nostro ingresso sul mercato thailandese con un distributore di grande esperienza come Maverix Group e con un veicolo, il DRAGSTER 300, che nonostante sia in produzione da poche settimane ci sta già regalando grandi soddisfazioni” commenta Massimo Tartarini, Presidente e CEO di Italjet Con questa nuova collaborazione rafforziamo ulteriormente la nostra crescita in Asia, promuovendo un design italiano innovativo e fuori dagli schemi“.

In Thailandia, Italjet prevede di vendere, a regime, n. 1000 DRAGSTER 300 all’anno.

LEGGI ANCHE:

Italjet Dragster

Lascia un commento