Seguici sui Social

EventiNovità

Alpine Motorsports presenta la stagione 2024

E’ stata lanciata la stagione motoristica 2024 di Alpine Motorsports  che si preannuncia ricca di sorprese, con la presentazione ufficiale dei Campionati Mondiali di Formula 1 ed Endurance.

Alpine Motorsports ha ufficialmente presentato le sue auto per la stagione 2024 dei Campionati Mondiali FIA di Formula 1 ed Endurance, con un lancio congiunto dedicato al motorsport presso la sede di Enstone, nel Regno Unito.

Per quanto riguarda la Formula 1, BWT Alpine F1 Team si prepara a vivere una stagione record di ventiquattro gare, con Esteban Ocon e Pierre Gasly al volante di una A524 completamente rivisitata con una filosofia di progettazione aggressiva, per portare al massimo il potenziale nelle prossime due stagioni. Per il secondo anno consecutivo, saranno Esteban e Pierre i piloti ufficiali, al 100% francesi e normanni, affiancati da Jack Doohan, riconfermato pilota di riserva per il 2024.

Nel WEC, Alpine sta per iniziare la prima stagione nella categoria top Hypercar come team ufficiale con l’A424, prototipo affidato a due equipaggi, con l’arrivo anche di Mick Schumacher. Il pilota tedesco farà il suo esordio nel Campionato Mondiale FIA di Endurance, unendosi a due piloti di grande esperienza, Nicolas Lapierre e Matthieu Vaxiviere, al volante della n. 36. Nella n. 35, due nuovi piloti, Ferdinand Habsburg e Paul-Loup Chatin, affiancheranno la giovane speranza Charles Milesi che disputerà la seconda stagione con la scuderia. Jules Gounon è nominato pilota di riserva per la stagione 2024.

Le livree delle A524 e A424 sono moderne, di grande impatto ed ispirate alla partnership di Alpine con l’artista contemporaneo Felipe Pantone. Questo design esclusivo ed accattivante, con il nero di base accentuato dai vibranti motivi color blu Alpine, contribuisce a plasmare l’identità di Alpine Racing nel motorsport. Per il terzo anno consecutivo, BWT si riconferma Title Partner della scuderia di Formula 1, il cui rosa iconico e mondialmente riconosciuto è fortemente presente sull’A524. Per otto gare, il motivo decorativo sarà dominato dal rosa, per sottolineare ulteriormente il profondo legame tra Alpine e l’azienda idrica con sede a Mondsee, impegnata nella riduzione delle materie plastiche monouso nel mondo.

Oltre a BWT, Alpine F1 Team è orgoglioso di dare il benvenuto anche al suo nutrito portafoglio di fedeli partner, tra cui i Premium Partner bp, Castrol, Renault E-Tech, a cui si è aggiunto H. Moser & Cie. nel 2024. Cronometrista Ufficiale, H. Moser & Cie. sarà presente anche sull’A424, proprio come Elf.

Anche Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault, era presente per ribadire l’impegno di Renault nel motorsport tramite la Marca Alpine, così come Philippe Krief, CEO di Alpine.

Nei prossimi giorni, l’A424 partirà per il Qatar per il Prologo e il primo evento del calendario. Nel frattempo, l’A524 scenderà in pista per lo shakedown il 20 febbraio, seguito da tre giorni di test prestagionali nel Bahrain, dal 21 al 23 febbraio, prima dell’inizio della stagione una settimana dopo, sempre a Sakhir.

Lascia un commento