Seguici sui Social

CuriositàEventi

Retail.Next. BMW trasforma i suoi showroom

Only for BMW's internal communication_No social_No ATL_No BTL

BMW inaugura in Italia un nuovo concept denominato Retail.Next, per trasformare l’esperienza di brand dei clienti.

Retail.Next è il nuovo approccio di BMW che mette al centro il cliente in termini di flessibilità, sostenibilità ed esperienza premium di livello superiore. Questo progetto risponde all’esigenza del BMW Group di offrire una proposta differenziante al mercato e alla volontà di portare la customer experience ad un nuovo livello. Per realizzare questi obiettivi è in atto la trasformazione degli Showroom del Gruppo in luoghi caldi e accoglienti, più simili ad una casa che ad un tradizionale negozio, adottando un approccio lifestyle simile a quello degli showroom di moda, dove conta l’esperienza di brand e dove ogni dettaglio è importante. Retail.Next è un nuovo approccio al retail che unisce la tecnologia all’eccellenza nel servizio clienti, offrendo un’esperienza di acquisto unica e coinvolgente. Questo concetto innovativo è stato sviluppato da BMW Group per migliorare l’interazione tra i clienti e il brand, creando un ambiente accogliente e personalizzato.

Il lavoro di consolidamento della rete e di adeguamento ai nuovi standard coinvolge in questa fase 41 Outlet di Vendita ed Assistenza, di cui 6 hanno già completato il progetto di ristrutturazione, tra cui la nostra filiale di BMW Roma nella sede di via Salaria che ha fatto da apripista per il mercato italiano. È un processo che consentirà al BMW Group e ai suoi partner di garantire ai clienti una customer journey all’altezza delle aspettative dei brand premium dell’azienda e che sia un riferimento per il mercato.

L’approccio olistico non si basa solo su un nuovo design, ma si concentra anche su nuovi processi, strumenti digitali e ruoli. La base è il coinvolgimento fisico-digitale senza soluzione di continuità che mette al centro i clienti e i prodotti. L’esperienza retail riflette lo status iconico di BMW e MINI in un nuovo design e layout che crea un’atmosfera premium facile, calda e accogliente presso gli showroom. Le vendite e il service hanno un aspetto premium complessivo. Il nuovo showroom di BMW Roma, grazie all’implementazione di Retail.Next, offrirà un’esperienza di acquisto completamente rinnovata. I clienti potranno immergersi nel mondo BMW attraverso l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, come display interattivi, realtà virtuale e aumentata, e configuratori digitali. Questi strumenti consentiranno ai clienti di esplorare e personalizzare i veicoli BMW in modo intuitivo e coinvolgente, offrendo un’esperienza unica nel suo genere. Inoltre, l’implementazione di Retail.Next consentirà a BMW Roma di offrire un servizio clienti personalizzato e altamente professionale.

I clienti potranno beneficiare di consulenze individuali, supporto tecnico specializzato e un’ampia gamma di servizi personalizzati, che renderanno l’acquisto di un veicolo un’esperienza indimenticabile. Il BMW Group mira a migliorare il coinvolgimento del cliente creando un ambiente in showroom più interattivo e coinvolgente, con l’utilizzo degli strumenti digitali per fornire ai clienti informazioni dettagliate sui veicoli, le funzionalità e le tecnologie. I clienti avranno la possibilità di configurare e ordinare i loro veicoli online e poi passare senza soluzione di continuità allo showroom per finalizzare l’acquisto. Questo approccio semplificato e omnicanale mira a ridurre i tempi di attesa e a rendere l’intero processo di scelta più efficiente.

Un talk dedicato a Retail.Next

Per presentare Retail.Next ai media, BMW Group Italia ha organizzato un talk dal titolo “Design e future retail, la rivoluzione della mobilità e della customer experience” presso il rinnovato showroom di BMW Roma in via Salaria, illustrando i nuovi spazi, gli strumenti e i processi rinnovati come parte del progetto. La discussione degli aspetti più rilevanti di questa trasformazione, l’evoluzione e i trend in atto in termini di design, progettazione ed esecuzione in ambito automotive e retail è stata affidata a Kai Langer, Head of BMWi Design BMW Group, Samir Bantal, architetto, designer, Direttore di AMO e progettista degli showroom di Stone Island e Salvatore Nanni, General Manager di BMW Roma. Ognuno dei tre speaker ha offerto il proprio punto di vista privilegiato per fare un viaggio che parte dal design dell’automobile, segue il customer journey e coinvolge l’approccio alla relazione con il cliente.

Quello del BMW Group è un approccio lifestyle che non riguarda soltanto la strategia di marketing, ma anche il luogo fisico dove il processo di acquisto si concretizza, dialogando con il mondo digitale. Se da un lato, infatti, dal punto di vista del design di prodotto ci piace affermare che la “forma non segue più la funzione ma l’esperienza”, allo stesso modo la centralità del cliente e il rapporto esclusivo con lui si concretizza in quella che è stata definita “hospitality revolution”, in cui l’esperienza del cliente nel punto vendita coinvolge tutti i sensi, è attenta ai dettagli ed è determinante per la scelta di marca.

Forse può interessarti anche questo video sulla nuova BMW 530e PLUG-IN HYBRID & 550e xDRIVE 2024:

Ascolta anche il podcast sulla BMW R 1300 GS 2024:

Lascia un commento