Seguici sui Social

Eventi

Lamborghini vince il premio Manufacturer of the Year

Automobili Lamborghini è stata eletta “Manufacturer of the Year” nell’ambito dei TopGear.com Awards 2023 della BBC.

TopGear awards ha definito Lamborghini “in grado di comprendere il panorama attuale delle supersportive meglio di chiunque altro e capace di intercettare quello che le persone si aspettano non solo dalle vetture, ma dal brand stesso. In poche parole… Lamborghini sembra sempre divertirsi.”

Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini, ha ritirato il premio dalle mani di Jack Rix, direttore della rivista TopGear, che ha presentato l’evento londinese in compagnia dell’attrice comica Ellie Taylor.

“I premi e i riconoscimenti dei media rappresentano un segnale di stima nei confronti delle nostre vetture e di tutti gli aspetti organizzativi della nostra azienda”, ha affermato Stephan Winkelmann“Essere riconosciuti come costruttore dell’anno da una testata internazionale come TopGear è una testimonianza impagabile dell’approccio a 360° che la nostra azienda adotta nella sua attività quotidiana. A nome di tutto il team Lamborghini, è un onore accettare questo premio da un mezzo di informazione che, già di per sé, rappresenta un’autorità mondiale nell’affascinante e inarrestabile settore automotive”.

Nel 2023, anno che coincide con il sessantesimo anniversario dell’azienda, sono diversi i traguardi raggiunti dalla Casa di Sant’Agata Bolognese. Lamborghini ha infatti presentato al mondo la nuova Revuelto, la supersportiva High Performance Electrified Vehicle (HPEV) V12; ha iniziato le consegne a livello internazionale di Huracán Sterrato, già sold out; ha presentato Lanzador, il suo quarto concept completamente elettrico.

TopGear Awards lamborghini

Inoltre, nell’ambito Motorsport, ha svelato la vettura da gara LMDh che gareggerà il prossimo anno nel campionato FIA World Endurance, compresa la 24 Ore di Le Mans, e nel campionato IMSA Weathertech SportsCar che comprende la 24 Ore di Daytona. Automobili Lamborghini ha continuato ad annunciare vendite e risultati aziendali da record in tutto il 2023, oltre che una vasta serie di nuovi sviluppi tecnologici. Ha inoltre dato seguito alle iniziative sulla sostenibilità che la posizionano in prima linea nel settore e ha sviluppato ulteriormente la sua rete di concessionari per accogliere il suo crescente parco auto e la gamma di modelli completamente ibridi che sarà presentata nel 2024 e che includerà un modello Urus PHEV e l’erede di Huracán.

Leggi anche:

Lamborghini Super Trofeo svela i calendari 2024

Speciale GIMS 2023: Lamborghini Lanzador

ABT Urus Scatenato. Lamborghini sforna 99 belve furiose

Lascia un commento