domenica, Novembre 27, 2022
News

Chery conquista il secondo posto nella China Sales Satisfaction Index di J.D. Power

chery

Chery Automobile ha raggiunto una posizione di vertice tra i costruttori di automobili cinesi nel rapporto sulla Soddisfazione Cliente 2022 stilato dalla prestigiosa organizzazione statunitense J.D. Power.
Nello studio “2022 China Sales Satisfaction Index (SSI)” Chery si è piazzata tra le migliori Case automobilistiche grazie ai progressi compiuti in termini di tecnologia, affidabilità e servizi alla clientela.
In particolare, Chery si è distinta per la capacità di convincere gli automobilisti ad acquistare una delle sue vetture attraverso i test drive organizzati dalla propria rete vendita. È proprio toccando con mano i modelli a listino, infatti, che molti clienti decidono di acquistare un’auto a marchio Chery.

“Attualmente, i consumatori che visitano una concessionaria in Cina trascorrono molto tempo sperimentando e verificando i prodotti da soli invece di ricevere informazioni dai venditori – ha affermato Ann Xie, analista presso J.D. Power China -. Le case che riescono a fornire un servizio migliore durante tutto il processo di acquisto, fornendo spiegazioni esaurienti e offrendo test drive in cui conoscere meglio le auto, possono incrementare le vendite e conquistare nuove quote di mercato”.

Il cliente prima di tutto

Chery Automobile sta lavorando proprio su questo aspetto per farsi trovare pronta a soddisfare le aspettative del pubblico internazionale. Già attiva in oltre 80 mercati e da sempre attenta anche alle esigenze di una clientela di caratura mondiale (per 19 anni consecutivi è stata la Casa cinese con i migliori risultati nell’esportazione), Chery Automobile si prepara così all’esordio in Europa, che inizierà proprio dall’Italia nel 2023.

In Italia con una rete vendita e assistenza ai vertici

Chery Automobile sta accelerando sulla transizione ecologica e si presenterà sui mercati europei con veicoli esclusivamente elettrici. Il primo sarà il SUV OMODA 5 che potrà contare sul supporto di una solida rete vendita e di una rete assistenza altrettanto strutturata, in modo da offrire ai propri clienti un servizio best in class per quanto riguarda il processo di acquisto e la customer care.

Il China Sales Satisfaction Index (SSI) del 2022

Lo studio China Sales Satisfaction Index (SSI) del 2022 misura la soddisfazione delle vendite tra gli acquirenti di veicoli nuovi e tra coloro che alla fine declinano l’acquisto. La soddisfazione dell’acquirente si basa su sette indici di valutazione: esperienza online (12%); comunicazione prima della visita in concessionaria (9%); accoglienza (14%); visita allo showroom (14%); prova su strada (10%); condizioni contrattuali (17%); processo di consegna (23%). La soddisfazione di chi desiste dal comprare una vettura si basa invece su sei parametri: esperienza online (23%); comunicazione prima della visita (20%); accoglienza (21%); visita allo showroom (16%); prova su strada (10%); negoziazione (10%).

Lascia un commento