domenica, Settembre 25, 2022
EventiNews

My Dacia Road: parte la seconda tappa all’insegna dell’avventura

My Dacia Road

Con oltre 2 milioni di vendite dal 2010 in circa 44 paesi, Duster si conferma il SUV più venduto a privati in Europa dal 2018, grazie al suo design unico e inconfondibile. Il perfetto binomio tra look da crossover e prestazioni da fuoristrada, lo rende uno dei modelli più iconici del segmento e più amato dai clienti.

Questo Dacia Italia lo sa, ed è per questo che, a metà maggio, ha lanciato My Dacia Road, il concorso ad estrazione dedicato a tutti gli amanti dell’outdoor e di Duster. Il concorso a premi di rilevanza nazionale, della durata di oltre 6 mesi, offre la possibilità a tutti, clienti Dacia e non, di vincere un weekend per due persone in tre suggestive località di montagna. Per ogni tappa, in palio 25 premi per due persone di cui 24 riservati ai possessori di Duster. Anche chi non possiede un Duster, infatti, ha la possibilità di partecipare al gioco e provare a vincere il weekend a bordo del suv.

La prima tappa si è svolta nel weekend del 22/24 Luglio a Bormio.

Una prova su strada emozionante per i 25 Duster, dall’Alta Valtellina fino al territorio svizzero e al Parco Nazionale dell’Engadina. Uno dei percorsi scelti per gli ospiti è soprannominato “Regina delle strade alpine” e si compone di un giro ad anello di 144 km ad oltre 2700 metri slm. Durante l’esperienza, il gruppo ha raggiunto anche il Passo dello Stelvio percorrendo la famosa scalata, che con i suoi 48 tornanti è considerata una delle strade più imponenti e tortuose del mondo.

Ma il weekend non si è composto solo di emozioni su strada. Il gruppo ha pernottato presso il Rifugio Livrio a 3.174 metri slm, godendo al mattino di uno dei panorami più suggestivi di tutte le Alpi.  

Dacia punta alla riconquista dei piaceri semplici, preziosi momenti per riconnettersi con l’essenziale e godere a pieno della bellezza della natura, tra ghiacciai, foreste e spazi aperti.

Ad oggi, sono state ricevute in totale oltre 16.000 iscrizioni alla piattaforma My Dacia Road. Un vero successo che ribadisce la storica fedeltà dei clienti Dacia alla Marca, nonché lo speciale affetto che li lega al suo modello più iconico.

Dopo il successo della prima tappa, è grandissima la richiesta anche per gli altri due appuntamenti in programma che vedranno i fortunati vincitori cimentarsi con nuove avventure ad alta quota.

La seconda tappa è alle porte: un’avventura tra tradizioni e leggende in Val Sarentino dal 23 al 25 settembre.

Un ambiente naturale incantevole, un angolo di pace appartato, a pochi chilometri da Bolzano. Una tavolozza di colori naturali, con fitti boschi, tipici paesi, laghi di un azzurro intenso, meravigliosi sentieri escursionistici in un ambiente che rilassa corpo e mente. In questa tappa, il programma prevede un’esperienza di trekking per scoprire il semplice piacere del camminare nella natura e pranzi in malga sotto il caldo sole di settembre. I partecipanti del raduno arriveranno a bordo di Duster fino a Passo Pennes, colosso di 2200mt delle Alpi Retiche, per godere dell’affascinante spettacolo delle montagne sottostanti.

Le iscrizioni per la terza e ultima tappa a Cervinia del 25/27 novembre sono ancora aperte.

Partecipare è semplice ed intuitivo: basta accedere alla piattaforma MYDACIAROAD.DACIA.IT (https://mydaciaroad.dacia.it/) e registrarsi entro il 30 settembre e attendere l’estrazione. In palio un weekend all inclusive all’insegna dei festeggiamenti per l’arrivo delle prime nevicate: tra discese adrenaliniche lungo le piste da sci alle pendici del Cervino e passeggiate con le racchette da neve nei fitti boschi di conifere, i partecipanti rimarranno incantati da paesaggi mozzafiato, vivendo a 360 gradi l’animo outdoor di Dacia.

Duster, come tutta la gamma Dacia, sarà disponibile in concessionaria da fine 2022 con la nuova identità di marca. In attesa del suo ingresso negli showroom, è possibile vederlo in anteprima nella sua nuova veste tramite l’innovativa App Dacia AR.

Lascia un commento