sabato, Maggio 28, 2022
NewsTest Drive

Citroen C5 Aircross – Il restyling cambia volto

Citroen C5 Aircross

Citroen si lancia nel 2022 aggiornando il suo suv di medie dimensioni. Nuovo Citroen C5 Aircross abbandona le morbide curve che hanno definito lo stile della precedente generazione ed abbraccia spigoli e linee tese.

Il frontale in primis beneficia del lavoro dei designer Citroen, con un volto completamente ridisegnato. La firma luminosa si assottiglia ulteriormente diventando tutt’uno con le cromature orizzontali presenti nella mascherina superiore. Grazie anche al nuovo disegno del paraurti, il risultato è più maturo e muscoloso, donando un’identità tutta nuova a questo restyling.

Minori ritocchi nel resto della carrozzeria rendono lo stile più pulito ed efficace, senza rivoluzionare l’effetto complessivo.

Un notevole passo in avanti invece lo compie l’interno dove, oltre a seguire la filosofia del comfort assoluto, trova più spazio la digitalizzazione.

Un nuovo disegno della plancia ospita il display dell’infotainment a sbalzo, più grande e facile da consultare grazie ai tasti rapidi che migliorano l’ergonomia e l’altezza che permette di distogliere meno gli occhi dalla strada.

Nel segno della modernità il tunnel centrale vede scomparire la leva del cambio a favore di una pulsantiera più pratica ed ergonomica.

Una presenza immancabile per ogni Citroen sono i sedili Advanced Comfort, che su C5 Aircross raggiungono nuovi livelli di comodità, adottando anche la funzione di riscaldamento e massaggio.

Nuova Citroen C5 Aircross non rivoluziona la sua filosofia, pratica e confortevole, elevando la piacevolezza d’uso con un design più appagante e una tecnologia sempre al passo con i tempi.

Citroen C5 Aircross interni

Lascia un commento