lunedì, Agosto 8, 2022
Hybrid ElectricNews

Dacia Spring sta elettrizzando le città

Dacia Spring:

1 cliente su 5 acquista un’auto da utilizzare prettamente in città. Più del 10% delle City Car acquistate negli ultimi mesi ha un’alimentazione Full Electric e rappresentano quasi il 50% dei veicoli elettrici venduti in Italia.

Dacia Spring, la prima vettura 100% elettrica della gamma Dacia, compatta nelle dimensioni, ma grande nei numeri, continua a farsi notare. Look da crossover, 4 veri posti a bordo, un bagagliaio di circa 300L e un’autonomia fino a 305 km in città (ossia 230 km in ciclo misto WLTP) la rendono perfetta per gli spostamenti quotidiani.

Sono 5.496 le Spring immatricolate in Italia dalla sua commercializzazione nel secondo semestre del 2021. Con oltre il 7% di Market Share, Dacia Spring, in meno di un anno, ha conquistato la quarta posizione sul mercato dei veicoli ad alimentazione 100% elettrica e la terza posizione sul mercato delle autovetture elettriche vendute a privati con 4.194 immatricolazioni ed una Market Share di oltre il 12%

dacia spring

Gamma semplice e completa, Dacia Spring sin da subito ha riscosso un grande successo con più di 7.400 ordini presi nei primi 10 mesi di vendita. Oltre il 90% dei clienti ha scelto la versione top di gamma, la Comfort Plus con climatizzatore, radio DAB Bluetooth & USB, vernice metallizzata, sensori di parcheggio con retrocamera, sistema di navigazione e le personalizzazioni arancioni che la rendono non solo essenziale, ma anche cool.

«Agile e compatta» sottolinea Rosa Sangiovanni, Marketing Director di Dacia Italia «Dacia Spring democratizza la mobilità elettrica proponendo l’essenziale al giusto rapporto qualità/prezzo in perfetto stile Dacia. Dacia ha scelto l’Italia come primo Paese in cui commercializzare la sua offerta Full Electric e ne siamo orgogliosi.»

Lascia un commento