sabato, Maggio 28, 2022
Hybrid ElectricTest Drive

Ford Kuga ST-Line X 2.5 PHEV – Praticità al primo posto

Ford amplia la propria offerta elettrificata, portando su nuova Kuga la motorizzazione alla spina.

Una scelta che accontenta un po’ tutti, con la giusta attenzione all’ambiente, la libertà del benzina e una potenza in grado di strappare qualche sorriso.

Partiamo proprio da quest’ultimo fattore: la sportività. In una vettura dedicata alla famiglia e, quindi, al comfort, in questa nuova motorizzazione elettrificata, Ford porta un pizzico di verve in più, grazie all’aggiunta del motore ad elettroni. 

L’anima rimane pacata, ma l’allestimento ST Line della nostra prova, esalta l’appeal estetico di una vettura che non vuole convincere solo per la praticità, ma anche al volante.

Infatti oltre ai vari dettagli di stampo racing che troviamo all’esterno, è l’abitacolo a beneficiare maggiormente di questo allestimento portando un’abbondanza di materiali premium come pelle ed Alcantara, impreziositi dalle cuciture a contrasto rosse.

Nel complesso l’abitacolo risulta più arioso ed attuale rispetto al modello precedente, con praticità e spazio per tutti i passeggeri.

Ovviamente la digitalizzazione non può mancare, passando attraverso l’head up display e i due schermi di cockpit ed infotainment, quest’ultimo aggiornato al sistema multimediale Sync 3, e quindi controllabile da remoto.

Alla guida scopriamo un propulsore reattivo e silenzioso che, a patto di avere sempre elettroni disponibili, riesce a dare prestazioni di livello a nuova Kuga, tenendo sempre bassi i consumi.

Se la città risulta il suo ambiente ideale, in cui si riesce a viaggiare la maggior parte del tempo in elettrico, usciti dall’ambiente urbano si mette alla prova l’anima più sportiva di questo Suv. 

Quando si alzano i giri del motore, si scopre quanto l’assetto sia orientato ad andature più tranquille, scontrandosi con la morbidezza delle sospensioni e sterzo, e frenando quindi l’entusiasmo dell’accelerazione.

Mantenendo sotto controllo il pedale del gas, anche a velocità autostradali, la silenziosità rimane una costante rendendo quasi impercettibile la presenza del 2.5 benzina e contenendo in modo efficace anche i fruscii aerodinamici.

È evidente quindi come questa nuova Kuga Plug-In sia nata per soddisfare le richieste di un mercato in grande ascesa, che vuole una vettura pratica in grado di contenere i consumi nella vita di tutti i giorni ed al contempo offrire sulle lunghe percorrenze comfort e tanto spazio.

Lascia un commento