lunedì, Novembre 29, 2021
NewsUtility

Supernal: la nuova creazione di Hyundai!

Hyundai Motor Group annuncia la costituzione di una nuova società chiamata Supernal, LLC per portare avanti la sua visione di mobilità futura. Come evoluzione della divisione Urban Air Mobility, Supernal sarà l’elemento fondamentale della visione di mobilità futura del Gruppo. L’azienda sta sviluppando una famiglia di veicoli aerei elettrici, riunendo stakeholder pubblici e privati per dare forma in modo responsabile all’emergente industria della mobilità aerea avanzata (AAM). Il piano è quello di lanciare il suo primo volo commerciale nel 2028 e di attivare operazioni su larga scala sfruttando l’esperienza produttiva del Gruppo, quando il mercato dell’AAM e il consenso del pubblico inizieranno a crescere nel decennio 2030.

Nata dalla transizione strategica del Gruppo da costruttore di automobili a fornitore di soluzioni di smart mobility, Supernal è una delle oltre 50 aziende pioniere della rete del Gruppo che collaborano per rendere la mobilità non solo un prodotto, ma un servizio. L’azienda sta lavorando per integrare la mobilità aerea avanzata nelle reti di trasporto esistenti e per dare forma a un’esperienza intermodale per i passeggeri senza soluzione di continuità. La vision consiste nell’uso di una singola app da parte dei passeggeri – come le attuali piattaforme di rideshare – per pianificare il loro viaggio, che potrebbe includere l’uso di un’auto o salire su un treno da casa, a un “vertiport” AAM, un eVTOL attraverso la città, e un e-scooter per l’ultimo miglio.

Supernal è stata lanciata come divisione di mobilità aerea urbana di Hyundai Motor Group al CES 2020, dove ha presentato il suo primo veicolo concept, l’S-A1. L’azienda continua a sviluppare e migliorare il veicolo eVTOL che sarà portato sul mercato per primo e prevede di avviare il processo di certificazione con le agenzie di regolamentazione statunitensi nel 2024. Il primo veicolo aereo di Supernal sarà a propulsione elettrica e con funzioni autonome, e potrà ospitare da quattro a cinque passeggeri sulle iniziali rotte urbane e urbane limitrofe.

Stiamo sviluppando dall’inizio un prodotto di mobilità aerea avanzata valido commercialmente, progettando e producendo il nostro veicolo secondo i più alti standard di sicurezza, rumore, efficienza e accessibilità. Il nostro team in continua crescita, di cui fanno parte esperti del settore aerospaziale, automobilistico e di altre industrie deep tech, sta progettando veicoli sostenibili che hanno il potenziale per evolvere il nostro modo di vivere, lavorare e giocare”.

L’azienda sta sfruttando tecnologie avanzate, sistemi e materiali aereodinamici – tra cui l’intelligenza artificiale, il controllo autonomo e la propulsione elettrica – per sviluppare i suoi veicoli e sfrutterà le capacità di produzione di massa del Gruppo per scalare la produzione in modo accessibile. Supernal sta anche formando un tavolo di partner accademici per espandere la frontiera della ricerca nel settore della mobilità aerea avanzata e i suoi talenti.

Di pari passo con lo sviluppo del suo veicolo aereo elettrico, Supernal sta lavorando per co-creare l’industria della mobilità aerea avanzata e il relativo ecosistema di supporto collaborando con una varietà di parti interessate – tra cui enti pubblici e privati, mobilità alternative, università e startup – per affrontare le sfide di ingresso nel mercato, coltivare il consenso pubblico e garantire una mobilità aerea avanzata economicamente accessibile e sostenibile dal punto di vista ambientale.

Di pari passo con lo sviluppo del suo veicolo aereo elettrico, Supernal sta lavorando per co-creare l’industria della mobilità aerea avanzata e il relativo ecosistema di supporto collaborando con una varietà di parti interessate – tra cui enti pubblici e privati, mobilità alternative, università e startup – per affrontare le sfide di ingresso nel mercato, coltivare il consenso pubblico e garantire una mobilità aerea avanzata economicamente accessibile e sostenibile dal punto di vista ambientale.

Con questo obiettivo, Supernal sta instaurando partnership a livello locale e centrale in tutti gli Stati Uniti. Lo scorso anno, l’azienda ha lanciato una partnership con la città di Los Angeles e Urban Movement Labs per sviluppare una road map di impegni pubblici e un toolkit politico, che altre città e comuni possono utilizzare per informare sul proprio impegno e sulle tempistiche relative alla mobilità aerea avanzata. Supernal serve anche come risorsa del settore per i responsabili politici interessati a capire come questo tipo di mobilità possa rispondere alle esigenze di trasporto delle loro comunità. A livello nazionale e internazionale, Supernal sta collaborando con le parti interessate per esplorare nuovi concetti di infrastrutture fisiche e digitali. L’anno scorso, l’azienda ha avviato una partnership con Urban-Air Port, che ha partecipato al Future Flight Challenge del governo britannico, per esplorare nuove infrastrutture AAM multifunzionali e scalabili, e l’anno prossimo presenterà un prototipo di “vertiport” in scala reale nel Regno Unito. Supernal sta anche sostenendo il CAAM (il Canadian Advanced Air Mobility Consortium) nello sviluppo di un quadro per il piano generale nazionale canadese in tema di mobilità aerea avanzata. L’azienda, inoltre, ha recentemente annunciato l’espansione del suo Airspace Management Consortium, che sta lavorando per dare forma a un concept di operazioni da sottoporre alla valutazione dei responsabili politici.

Supernal significa “di eccezionale qualità o entità” ed esprime il modo in cui la compagnia vuole rivoluzionare il viaggio e migliorare l’esperienza dei passeggeri. Supernal ha uffici e strutture a Washington, D.C., e in tutta la California. L’azienda sta assumendo personale per posizioni nei suoi team di tecnologia, business e funzioni principali. Per saperne di più, clicca qui.

Lascia un commento