lunedì, Ottobre 18, 2021
Test Drive

Seat Ibiza – L’anti Polo?

Seat rinnova la propria bestseller. La piccola citycar Ibiza, si aggiorna sia nella tecnologia che nel design, fattori importanti in una vettura che vanta uno dei target più giovani del mercato.

Complice una storia di ben 6 milioni di unità vendute, Ibiza rappresenta per il Brand spagnolo il passato e il presente, che però sta venendo messo in dubbio dallo spopolamento dei suv anche nel segmento B.

Motori: benzina e metano

Potenze: da 80 a 150 Cv

Cambio: manuale 5 marce o DSG

Prezzo: da 16.350 €

Il restyling rilancia sul mercato Ibiza in una veste accattivante ed un rapporto qualità/prezzo in grado di impensierire le sorelle del Gruppo tedesco.

Condividendo le scelte tecniche con Polo e Fabia, anche la piccola spagnola beneficia delle dimensioni contenute ed uno spazio interno ben gestito.

Se all’esterno assistiamo ad un aggiornamento, all’interno troviamo una rivoluzione: le tecnologie del Gruppo sbarcano su Ibiza portando sicurezza, connettività e personalizzazione.

Un display più grande, il cockpit digitale e tante possibilità di colori per gli interni danno tutto un nuovo respiro alla vita a bordo.

Anche la guida risente dell’influenza tedesca, con l’arrivo dei profili di guida in grado cucire la risposta della vettura addosso alle necessità del momento.

Azzerando il gap tecnologico con la concorrenza, Seat Ibiza si dimostra una vettura che ha saputo ascoltare le richieste del mercato proponendosi come scelta economica, seducente e giovane. Basterà per conquistare la città?

Lascia un commento