domenica, Giugno 13, 2021
Test Drive

Mercedes EQS – Benvenuti nel futuro

68Views

Come per Mercedes Classe S, anche su nuova EQS troviamo il meglio della tecnologia disponibile ora e nel prossimo futuro. Tutto parte da una nuova piattaforma, la EVA un vero passo in avanti nella frontiera elettrificata che permette una maggiore capienza per le batterie sotto al pianale e un’abitabilità migliorata.

Da questo pianale i tecnici Mercedes hanno costruito una forma fluida e slanciata, in grado di fendere l’aria con un CX (coefficiente aerodinamico) molto basso. L’impatto estetico è sicuramente d’effetto; tra le dimensioni generose, lo stile futurista e la firma caratteristica del segmento EQ, l’ammiraglia elettrica della stella ama farsi notare.

Il lusso e la tecnologia sono di primissimo livello. All’interno dell’abitacolo siamo accolti da un ambiente tecnologico e materiali estremamente curati. Sulla plancia troviamo il “cervello” di nuova EQS, il super tecnologico Hyperscreen, sviluppato a tutt’ampiezza per ospitare i tre grandi schermi touch. Le funzioni implementate in questo nuovo sistema sono molteplici, per citarne alcune Energizing Coach, l’Energizing Nature e l’Energizing Comfort, e permettono di godere del viaggio con la massima facilità coadiuvati sempre dall’assistenza della vettura.

Non solo autonomia ma anche tanta potenza. Sotto al cofano troviamo infatti una gamma propulsiva che riesce a smuovere facilmente questo imponente peso. Sono infatti fino a 523 Cv e ben 855 Nm di coppia disponibili da subito. Da segnalare poi l’arrivo di una versione AMG con 761 Cv con grandi aspettative per lo 0-100 .

Tante novità, quindi, per una vettura che riscrive la storia del lusso lanciando la sostenibilità al centro del progetto per il prossimo futuro.

Qui la galleria completa della nuova Mercedes EQS

Lascia un commento