domenica, Aprile 18, 2021
Test Drive

BMW M3 ed M4 – Una nuova era!

34Views

Dopo un’attesa quasi snervante per gli appassionati ecco che finalmente le nuove BMW M3 ed M4 fanno la loro comparsa dinamica in strada.

Al momento della presentazione fecero parlare di sé per via della grande calandra adottata da BMW che, a parer di molti, non renderebbe giustizia alla sportività e alla bellezza della carrozzeria delle due sportive.

Gusti a parte le due vetture, che condividono la maggior parte delle componenti, sono il frutto di un arduo lavoro dei tecnici BWM per contrastare in modo efficace le agguerrite concorrenti.

Rispetto alla precedente generazione cambia praticamente tutto: sotto al cofano il 6 cilindri in linea è stato aggiornato ed ora, grazie alla doppia turbina supera quota 500 Cv. Per la prima volta è disponibile come optional il sistema di trazione integrale M Xdrive, presente anche sulle sorelle più grandi e potenti.

Come per gli altri modelli della gamma sportiva M anche queste due sportive presentano due varianti di potenza che in questo caso si differenziano di 30 Cv.

La nuova generazione di M3 ed M4 è disponibile con il cambio manuale a 6 rapporti, una scelta da veri appassionati in alternativa all’ M Steptronic ad 8 velocità.

All’interno dell’abitacolo arrivano i nuovi sedili sportivi in fibra di carbonio dal look aggressivo che, assieme ad altri materiali pregiati come pelle ed alcantara, contribuiscono ad assicurare un abitacolo degno di una vettura della casa di Monaco.

Le principali rivali sono la Mercedes C63s AMG e la Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio che hanno dalla loro il V8 nel caso della tedesca e la precisione millimetrica nel caso della perla italiana.

Motore: 3,0 L 6 cilindri in linea

Potenza Max: 510 Cv

Coppia Max: 650 Nm

Trazione: posteriore o integrale

0-100 Km/h in 3,9 s

Velocità Max: 290 Km/h

Qui la galleria completa della M3 ed M4!

Lascia un commento