sabato, Febbraio 27, 2021
News

CUPRA celebra il suo 3° anniversario svelando il Formentor VZ5 con un cuore a cinque cilindri!

La nuova Formentor sarà limitata a 7.000 esemplari!

17Views
Cupra Formentor VZ5

CUPRA Formentor, il primo veicolo sviluppato esclusivamente per il marchio, viene ora portato oltre i limiti con l’anteprima mondiale della CUPRA Formentor VZ5 per il 3 ° anniversario di CUPRA. Portando un cuore a cinque cilindri al CUV ad alte prestazioni, una capacità dinamica ancora maggiore e un’esperienza ancora più sofisticata ed esclusiva, la CUPRA Formentor VZ5 è destinata a portare sul mercato una proposta ancora più unica.

CUPRA Formentor è già il manifesto del DNA di CUPRA, ideato e ingegnerizzato per offrire un modello iconico che unisce innovazione e un’esperienza di guida intuitiva e dinamica. Il Formentor VZ5 porta questi attributi oltre i limiti.

Cupra Formentor VZ5

“Mentre celebriamo il 3 ° anniversario di CUPRA, Formentor VZ5 segna l’occasione utilizzando l’acclamato motore a benzina a cinque cilindri, mescolando le sue elevate prestazioni con un design esterno ancora più sofisticato per contrassegnare il veicolo come la massima espressione delle prestazioni di combustione per gli appassionati di auto, “Ha affermato Wayne Griffiths, Presidente di CUPRA e SEAT.

La statura sportiva della CUPRA Formentor VZ5, l’enfasi visiva ponderata sul retro e la lunghezza del cofano accentuata, sottolineano le sue proporzioni dinamiche, e sotto il fattore di forma scolpito c’è il motore TSI a cinque cilindri da 2,5 litri che eroga 390 CV (287 kW) e 480 Nm di coppia. Un motore che massimizza l’eccitazione al volante.

Cupra Formentor VZ5

È il veicolo perfetto per aiutare CUPRA a celebrare il suo 3 ° anniversario come marchio a sé stante e continua il lavoro, la dedizione e l’impulso per creare veicoli che diano il DNA di CUPRA, in veicoli che offrono una diversità che li rende ugualmente desiderabili sia sei un appassionato o vuoi guidarli ogni giorno in tutti gli scenari.

Gallery Cupra Formentor VZ5

Lascia un commento