giovedì, Dicembre 8, 2022
Eventi

Volkswagen alla conquista della Cina

I tedeschi di Volkswagen proseguono l’offensiva tecnologica e di prodotto nel mercato automobilistico più importante e quest’anno, saranno ben nove i modelli lanciati in Cina.

La nuova generazione della Lavida, leader nelle tre volumi compatte, e la Nuova Volkswagen CC (la versione cinese della Arteon) debuttano quindi al salone Auto China 2018 di Pechino. Ma da Wolfsburg approfitteranno della kermesse orientale anche per mostrare gli ultimi SUV di casa: con la Nuova Touareg e la T-Roc.

La Volkswagen Lavida è basata sull’architettura modulare trasversale MQB e si distingue per efficienza, infotainment moderno e sistemi di assistenza alla guida. Debutta anche la Volkswagen CC, la versione della Arteon prodotta in Cina. La fastback punta a conquistare i clienti cinesi grazie al suo design espressivo. Con le sue linee eleganti da coupé, offre grande abitabilità e tanto comfort. Queste caratteristiche garantiscono alla CC una posizione forte tra le berline premium.

Ma come dicevamo è anche tempo di Touareg. Presentata poche settimane fa proprio a Pechino, l’ammiraglia SUV tedesca debutta per la prima volta a un salone cinese. Oggi, il segmento dei SUV rappresenta il 44% del mercato automobilistico cinese, una tendenza destinata a proseguire. Per questo Volkswagen sta ampliando la sua offerta per questo tipo di auto. Oltre alla Nuova Touareg, infatti, la marca presenterà altri tre SUV quest’anno, tra cui la versione cinese della T-Roc che debutta proprio al Salone di Pechino. Questo nuovo modello sarà lanciato sul mercato cinese nel terzo trimestre del 2018 e si differenzia dal suo omologo europeo per numerosi dettagli, tra cui il passo più lungo – che sulle strade cinesi fa decisamente comodo!

Lascia un commento