sabato, Agosto 20, 2022
EventiNews

FIAT 500 Collezione – Icona senza tempo

La nuova Fiat 500 Collezione sulla passerella, alla Design Week di Milano.

Fiat 500 Collezione

Parte da Milano il suggestivo tour che porterà la nuova serie speciale 500 Collezione nelle principali capitali europee, Londra, Madrid e Parigi, ognuna con delle caratteristiche che le rendono capitali internazionali dello stile, dell’arte e della moda. La nuova 500 Collezione sarà accolta da tutti gli appassionati dello stile italiano che avranno così la possibilità di ammirare l’affascinante novità che celebra il suo essere senza tempo, la sua celebre iconicità e la personalità sempre alla moda.

Disponibile sia come berlina sia nella versione cabrio, la serie speciale 500 Collezione vanta dettagli di stile distintivi, sfoggia cromature specifiche sul paraurti anteriore, sul cofano e sulle calotte degli specchietti. Tra le sue peculiarità le nuove livree, che, abbinate ai cerchi in lega da 16″, richiamano la bella stagione. Infatti è possibile scegliere tra i nuovi bicolore “Primavera” (bianco e grigio), bicolore “Acquamarina” (bianco e verde) e l’Avorio Taormina, in alternativa al Bianco Gelato e al Blu dipinto di Blu, tutti impreziositi dalla linea di bellezza grigio/bianco/grigio. Infine, l’elegante logo “Collezione” in corsivo cromato sul portellone posteriore.

La stessa eleganza la troviamo nell’abitacolo che mostra scelte originali, come la plancia che riprende il colore esterno, e la freschezza dei dettagli per i sedili e le sedute. In termini di connettività la nuova serie speciale offre il meglio della tecnologia: è infatti disponibile la radio Uconnect 7′‘ che  integra le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto e il navigatore con mappe Tom Tom. Oltre alla radio a risaltare le opzioni tecnologiche della vettura spiccano il display 7” TFT, il più ampio della categoria, e per gli amanti della musica il sistema Beats Audio Hi-Fi

La serie speciale 500 Collezione è disponibile con tutte le motorizzazioni presenti nella gamma 500.

 

Lascia un commento