venerdì, Agosto 19, 2022
News

MV Agusta Brutale 800 RR America 2018, eterno omaggio agli Stati Uniti

Le serie speciali firmate MV Agusta si sono trasformate negli anni  in una fortunata tradizione: oggi tocca alla nuova Brutale 800 RR America.

In concessionaria debutta proprio questo mese. Un modello che torna ad interpretare la tradizione di MV Agusta. Di fatto, il primo esemplare a chiamarsi “S America 750” è datato addirittura 1975. A muoverla ci pensava un motore quattro cilindri in linea e doppio albero a camme in testa da 75 CV, con tanto di raffreddamento ad aria.

Un quarto di secolo dopo il concetto “America” ritorna sul serbatoio di una MV Agusta con la prima Brutale – sempre a quattro cilindri – che con “special edition” sfoggiava la livrea dedicata agli USA, con il tradizionale blu, e il bianco-rosso. Dedica agli States che torna nel 201 – con una seconda Brutale sviluppata di nuovo sul motore a quattro cilindri.

E oggi? La nuova Brutale 800 RR America sfrutta invece un 3 cilindri in linea che punta tutto sulle prestazioni, la compattezza e la tecnologia. La versione speciale è stata sviluppata sulla base della Brutale 800 RR, modello appena rinnovato in profondità. La moto, infatti, vanta moltissimi aggiornamenti tecnici, a partire dalla completa riproget- tazione del cambio, più dolce negli innesti e ancora più preciso che in passato. Il nuovo contralbero e la primaria ridisegnati, il profilo ottimizzato delle camme di aspirazione e scarico, le nuove valvole sono soltanto alcuni degli interventi migliorativi. Rivista la gestio- ne elettronica del motore, con algoritmi e mappature di gestione aggiornate. Affinamenti per il Traction Control, che beneficia di strategie e taratura ulteriormente migliorati. Anche la ciclistica è stata oggetto di specifici interventi, come la scelta di vincolare il motore al telaio, in modo da incrementare la rigidità complessiva del veicolo. Nuovo anche il sistema parastrappi posteriore, progettato per offrire maggior comfort di guida.

Sono molte le caratteristiche distintive di questa Special Edition numerata, a partire dalla splendida colorazione su base blu micalizzato con riflessi cangianti. Sul serbatoio campeg- gia il motivo a stelle già presente sulla 750 S del 1973. Molti dettagli sono esaltati dalla verniciatura nero lucido, come ad esempio il parafango anteriore con logo MV Agusta e il fianchetto del radiatore con indicazione “America Special Edition”. Ricercata la finitura della sella, con cuciture dai riflessi dorati, materiali specifici per le sezioni dedicate a pilota e passeggero, e imbottitura studiata per aumentare il comfort.

A sottolineare l’esclusività della Brutale 800 RR America concorre la scritta “America Special Edition” e il numero progressivo di produzione, posti sulla copertura della strumentazione. Il numero progressivo è riportato anche sul certificato di autenticità consegnato a ciascun acquirente.

Lascia un commento