lunedì, Agosto 15, 2022
News

Salone di New York: presentata la nuova RAV4

La Toyota presenta al Salone di New York la quinta generazione del suo SUV più celebre: la RAV4.

La novità per il mercato europeo forse più interessante del Salone di New York attualmente in corso è probabilmente la nuova RAV4. A prima vista l’auto appare completamente diversa dall’ultima generazione, la nuova vettura è basata sulla piattaforma TNGA, utilizzata già dalla casa per la CH-R, Prius ed Auris.

La nuova generazione cresce in dimensioni essendo poco più lunga e larga ed aumentando il passo di 3 cm, pochi ma importanti per migliorare l’abitabilità di chi siede dietro, aumentata anche la capienza del bagagliaio.

Il frontale presenta una calandra inedita e muscolosa, da vera fuoristrada, i nuovi gruppi ottici a LED ne completano il look anteriore. Le linee esterne sono tese e spigolose, numerose le nervature nella zona dei passaruota sia anteriori che posteriori. Posteriormente troviamo i nuovi gruppi ottici collegati da un inserto cromato che sovrastano la zona del paraurti inferiore con un notevole angolo di attacco e lo scarico sdoppiato.

Per le motorizzazioni la strategia della casa nipponica si muove verso l’abbandono dei Diesel, proponendo così al top di gamma un ibrido con un 2.5 a ciclo Atkinson che consente di contenere consumi ed emissioni. Il motore endotermico andrà ad azionare le ruote anteriori lasciando la propulsione del retrotreno esclusivamente al motore elettrico, eliminando quindi l’albero di trasmissione e limitando così il peso della vettura.

Sarà disponibile anche un motore 2.0 benzina, anch’esso con trazione integrale, l’albero di trasmissione però sarà comunque in grado di fornire la coppia solamente alle ruote anteriori in condizioni favorevoli così da riuscire contenere i consumi.

La nuova Toyota RAV4 arriverà sui mercati europei a partire dal 2019.

Lascia un commento