lunedì, Novembre 28, 2022
News

In casa Skoda preparano il lancio della nuova Rapid

La casa della Repubblica Ceca guarda al futuro e non lo fa solo pensando a SUV e auto elettriche.

Come tradizione vuole la casa che orbita nella galassia Volkswagen scegli quindi di puntare anche sulle berline medie – e secondo quanto riporta la rivista inglese Auto Express – proprio queste vetture rappresenteranno un importante fetta di mercato per Skoda. Ad offrire una prova tangibile ci pensa la Skoda rapid di prossima generazione che manderà in pensione quella attualmente in listino da 5 anni or sono. Anche lei sarà assemblata grazie al nuovo telaio modulare MQB e proprio in virtù dell’elasticità di tale piattaforma getterà le basi anche per quelli che saranno i nuovi SUV di casa – vedi l’Amiq.

La nuova Skoda Rapid monterà senz’altro una motorizzazione benzina a tre cilindri da un litro di cilindrata declinato con potenze di 85 o 110 CV. Insieme a questa compatta variante vedrà la luce anche un quattro cilindri da 1,5 litri per 130 CV di potenza e – per la galassia a gasolio un 1.6 TDI. Il bello sta però nella tecnologia che accompagnerà tutte le varianti benzina – dotate di un sistema “mild hybrid” a 48 Volt – buono per tenere a bada i consumi e le emissioni inquinanti. E poi, l’altra grande novità potrebbe arrivare dal primo sistema ibrido a metano – un po’ come già visto sul prototipo Vision X che abbiamo visto qualche settimana fa a Ginevra – almeno sul crossover Skoda Amiq.

Lascia un commento