lunedì, Agosto 8, 2022
Eventi

Al Salone di New York debutterà la Volkswagen Atlas a 5 porte

Che da mercato a mercato cambino anche le automobili che siamo abituati ad incontrare non è di certo un segreto.

Per i tedeschi di Volkswagen il territorio statunitense è ad esempio zona di grossi SUV – a cominciare da quello battezzato Atlas – imponente e spazioso “vetturone” a 7 posti. Il Salone di New York però – che aprirà i battenti a fine mese – sarà l’occasione di presentare al grande pubblico la sua variante più compatta, a 5 posti appunto.

Uno sviluppo costante quello del modello Atlas – ed era stata la stessa Volkswagen ad annunciare che la gamma si sarebbe prima o poi arricchita. Ecco quindi la miglior dimostrazione sotto gli occhi di tutti.  Il nome dell’Atlas più piccolo non è ancora stato confermato, quel che c’è di certo è che avrà un design più sportivo e accattivante del fratello più grande. Ma è ovvio: l’altra grande peculiarità sarà l’assenza di due posti all’appello per quanto riguarda gli interni.

Quanto ai motori dovrebbero essere confermati quelli dell’attuale gamma di Volkswagen Atlas a 7 posti. Si parte dal due litri TSI da 237 CV per arrivare al mastodontico 3,6 litri VR6 che di cavalli ne conta invece la bellezza di 280. Il cambio sarà invece rigorosamente automatico mentre per la trazione avremo sia quella anteriore che integrale.

Lascia un commento