sabato, Agosto 20, 2022
News

Opel GrandLand X 2018: tanto spazio alla tedesca

L’avventura può avere inizio, mettetevi comodi e pronti a partire. Arriva su strada il nuovo crossover formato “medie dimensioni” della casa del fulmine, realizzato sulla base comune della Peugeot 3008.

Ovvio, differenziare i prodotti  è stata la parola d’ordine e la Grandland X si distingue per un look decisamente più sobrio, anche se non le mancano spunti creativi.

L’abitacolo è di matrice teutonica, contraddistinto da linee semplici e rifiniture impeccabili – il tutto senza essere avaro di spazio per i cinque occupanti che è in grado di ospitare. La capacità di carico è degna di un crossover di questo segmento, peccato solo che nella lista degli optional latiti l’utile divano scorrevole, ormai un must su quasi tutte le competitor.

Guidandola si apprezza lo sterzo molto preciso e anche la tenuta di strada ci mette del suo a regalare una bella sensazione di sicurezza. Il “Park & Go” si paga a parte, ma considerate le dimensioni non proprio da citycar si rende quasi un accessorio obbligatorio – e comprende sia la retrocamera posteriore che il sistema di parcheggio automatico.

Per il comparto motori si parte dal tre cilindri, 1.2 turbo a benzina da 131 CV – anche se su vetture di questo tipo è sempre meglio affidarsi alle unità a gasolio. Come ad esempio il 1.6 diesel da 120 CV – meglio ancora se equipaggiato dal cambio automatico.

Lascia un commento