martedì, Novembre 29, 2022
Eventi

Renault EZ-GO, a Ginevra gli autobus del futuro

In base ad uno studio che ha commissionato Renault – nel 2050 il 70% degli abitanti vivrà esclusivamente in città.

Una situazione che costringerà le affollate realtà urbane a fare i conti con nuove esigenze di mobilità, soprattutto in chiave di efficienza e rispetto ambientale.

Per venire incontro a tutto questo, Renault sceglie il Salone di Ginevra 2018 per presentare al pubblico una via di mezzo tra un’automobile ed un piccolo bus urbano. L’idea riprende quindi quella utilizzata già in qualche città da Uber – e che prevede la raccolta di passeggeri diretti nella stessa zona.

Renault EZ-GO vanta quindi dimensioni da ammiraglia di lusso, con una lunghezza di 5 metri e 20 cm. La carrozzeria ha forme tagliate in maniera netta, soluzione che dalla casa della losanga, affermano essere utili per migliorare il funzionamento di radar e telecamere. Queste hanno infatti il ruolo di “leggere” la strada. Già, perché la Renault EZ-GO non sarà guidata da un’automobilista in carne ed ossa, ma sfrutterà il concetto di guida autonoma.

Poche le info che abbiamo riguardo la scheda tecnica. Da Renault arriva solo il dato sul peso, di 1700 Kg – di cui quasi un sesto arriva dal peso del pacco batterie – e sulla velocità massima che per ragioni di sicurezza è stata inchiodata sui 50 Km/h.

Lascia un commento