giovedì, Dicembre 8, 2022
Eventi

Il Gruppo Volkswagen al Salone di Ginevra 2018

La novità più ghiotta della casa dei “quattro anelli” è la nuova Audi A6, elegante berlina media che presenta novità che coinvolgono sia il design che la tecnologia.

Rispetto al passato è cresciuta per dimensioni, capacità di carico e spazio per i passeggeri. Sarà in vendita con un solo motore benzina da 340 CV e tre propulsori diesel.

Dai cugini di Volkswagen la Regina dello stand è invece I.D. Vizzion, una concept car in salsa berlina di lusso lunga oltre 5 metri. Mossa da una coppia di motori rigorosamente elettrici è capace di una velocità massima di 180 km/h e di un’autonomia di 665 chilometri.

Sbarchiamo nello stand Seat per parlare però di un brand tutto nuovo. La casa spagnola di Martorell fa debuttare infatti il marchio Cupra – improntato alla sportività e che vede come primo debutto quello della Ateca, primo SUV della casa spagnola. La Cupra Ateca si muove grazie ad un potente motore benzina 2.0 TSI da ben 300 CV, insieme al cambio automatico DSG a 7 marce e – ovviamente – trazione integrale permanente. Così il compatto SUV spagnolo si gode una velocità massima di 245 Km/h per uno 0-100 di appena 5,4 secondi.

La casa “ceca” Skoda si presenta a Ginevra con la compatta Fabia completamente rinnovata sia per look che per contenuti. Nuovi i fari a LED sia all’anteriore che al posteriore, mentre sotto il cofano arrivano addirittura quattro motori a benzina da un litro di cilindrata da 60 a 110 CV di potenza.  La casa boema guarda anche al futuro e lo fa con il lancio ginevrino di Vision X . Si tratta di un concept segmento “crossover urbano” – mosso da un motore ibrido che se davvero introdotto sul mercato andrebbe a posizionarsi sotto il Karoq, un po’ come ha fatto la Arona in casa Seat.

 

Lascia un commento