sabato, Agosto 20, 2022
News

Ford Mustang Bullit- A Ginevra per celebrare i 50 anni del film Bullit

Al salone di Ginevra rivive il mito della Mustang che 50 anni fa emozionava una generazione nel film Bullit, una nuova edizione speciale ne ricorda i tratti distintivi. 

I nostalgici potranno così continuare a sognare le gesta di Steve McQueen nel celebre inseguimento tra le strade di San Francisco. Ford ha scelto come unica opzione il cambio manuale, la sfera bianca sulla leva del cambio è infatti un chiaro ricordo di quello impugnato dal protagonista nelle immagini cinematografiche.

L’equipaggiamento è simile a quello della Mustang GT Premium, la valvola inserita nello scarico è stata però appositamente riadattata per fornire un sound da vera “anni 60”. Nel motore 5.0 V8 da 475 CV è stato inserito il nuovo sistema di iniezione OpenAir e il collettore di aspirazione Shelby 350 aumentandone così le prestazioni.

L’equipaggiamento di serie è impreziosito dal volante in pelle riscaldato con quadro strumenti digitale retrostante da 12” (con tanto di immagine dell’auto all’accensione). La dotazione “standard” per gli interni continua con le rifiniture in pelle, come i sedili Recaro con funzione memory, caratterizzati dalle cuciture verdi a. La carrozzeria è disponibile solamente in colore nero e nel tipico verde visto nel film con inserimenti di finiture cromate attorno alla calandra frontale e ai finestrini. Cerchi scuri da 19” e impianto frenante Brembo, con tanto di pinza rossa, danno un ulteriore tocco sportivo a questa particolare versione dell’iconica vettura americana.

Lascia un commento