venerdì, Dicembre 2, 2022
News

La Ford Focus da 375 CV è servita

Il “canto del cigno” della Ford Focus RS si chiamerà Heritage Edition e sarà realizzato in appena 50 esemplari.

Il prossimo 6 Aprile la Ford Focus terminerà la propria carriera – ovviamente sostituita da un nuovo modello. Per rendere omaggio nel migliore dei modi ecco quindi spuntare un edizione speciale davvero divertente: la Ford Focus RS Heritage Edition.

Si tratta di un modello equipaggiato con optional ad hoc per enfatizzarne le prestazioni, che comprendono una migliore trasmissione ed un innalzamento della cavalleria a 375 CV: in questo modo avremo a che fare con la Focus RS più potente di sempre.

Nella dotazione si fa apprezzare anche il differenziale autobloccante meccanico Quaife – in modo da poter gestire al meglio la coppia tra le ruote, migliorando anche la trazione se si va giù pesanti con il pedale dell’acceleratore.

Quanto al look di questo canto del cigno particolarmente cattivo ritroviamo la verniciatura che omaggia le antenate di Ford RS: parliamo quindi del classico Tief Orange. Una tonalità di arancio molto popolare su modelli ormai entrati nella leggenda come la Escort Mexico.

Tornando però a questa RS Edition, troviamo anche le pinze dei freni grigie e i bei cerchi in lega neri, come neri sono anche gli specchietti retrovisori e lo spoiler posteriore. Salendo a bordo ci accolgono i sedili Recaro in pelle e lo sterzo, sempre in pelle e riscaldato.

Lascia un commento