lunedì, Agosto 15, 2022
News

Dacia Duster 2018: un restyling che sa di nuovo


Per presentare il nuovo Duster, Dacia ha scelto la Grecia. Il brand rumeno che vive sotto l’ala protettiva di Renault – porta così in listino un SUV  completamente rinnovato, anche se ad onore del vero, guardando le novità rilevanti, sembra di avere più a che fare con un restyling rinforzato – con una serie di novità in fatto di look e sotto l’aspetto meccanico.

Il nuovo Duster migliora l’isolamento acustico all’interno dell’abitacolo e monta un nuovo servosterzo elettrico. Molte delle novità sono invece rivolte alla sicurezza: troviamo ad esempio i fari a controllo automatico, l’accensione senza chiave, la telecamera multi-view o l’assistente di controllo quando si percorrono le discese più ripide.

A li vello di look abbiamo il nuovo design del paraurti anteriore – come è anche inedito il disegno del cofano anteriore. Soluzioni non solo estetiche, ma che servono anche a garantire una protezioni migliorata per i pedoni in caso d’impatto.

Per quanto riguarda le motorizzazioni di Dacia Duster 2018 troviamo i benzina troviamo da 115 a 125 CV – e due diesel da 90 e 110 CV.  disponibili a richiesta con la trazione integrale. Nella lista degli optional non manca infine il cambio automatico EDC a doppia frizione.

Lascia un commento