lunedì, Novembre 28, 2022
News

Mercedes AMG GLC 2018: divertimento assicurato

Mercedes AMG GLC è disponibile sia in versione normale che Coupé. Sotto al cofano la novità più importante: un 4.0 V8 biturbo in versione S da 510 cavalli che assicura prestazioni da supercar. Scatta da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi e raggiunge una velocità, limitata elettronicamente, di 250 km/h. La versione da 476 cavalli impiega invece 4 secondi per raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo ed ha una coppia di 650 Nm.
La AMG GLC 63 S offre il meglio di sé quando si decide di spremere al massimo i 510 cavalli a disposizione. Oltre a Sport e Sport +, offre l’opzione Race, dove tutto è finalizzato alla massima prestazione.

A bordo il carattere AMG è sottolineato dai sedili sportivi ad elevato contenimento e da alcuni dettagli specifici, come il tasto per variare l’assetto Ride Control e il comando per la regolazione delle valvole a farfalla dell’impianto di scarico. Sulla versione S non mancano volante Performance in pelle nappa, stemma AMG sui poggiatesta anteriori in abbinamento ai rivestimenti di pelle e strumentazione con applicazioni rosse.
Esternamente risalta la zona anteriore con il paraurti specifico, splitter e l’allargamento dei passaruota, soluzione che troviamo anche sull’asse posteriore e in grado di ospitare cerchi fino a 19 pollici. Mentre dietro spicca il diffusore nero con doppie mascherine dei terminali rettangolari cromate a specchio.

Lascia un commento