giovedì, Dicembre 8, 2022
News

Nuova BMW serie 8: essere sportivi …di classe

Eleganza e dinamismo per l’erede della Z8

BMW Concept 8 Series

Il “senso”di raffinatezza di BMW

Se metti i termini lusso e dinamismo in un mix, viene fuori la parola esclusività e il pensiero degli amanti può andare alla nuova serie 8 della BMW, la coupé sportiva vista all’ultimo Salone dell’Auto di Francoforte, in produzione dal prossimo anno.

A guardala, Il dinamismo è il primo concetto che esprime la BMW serie 8. O meglio, un’emozione che trasmette a pelle.
Le forme sono muscolose, robuste. Il doppio rene sulla calandra e i fari al laser rappresentano un’impronta stilistica moderna che potrebbe essere quella del domani della casa tedesca.

La M8 a Le Mans

L’assetto basso del veicolo nel sottolinea la sportività, per riproporre emozioni da pista. Ed in pista, la serie 8 c’è già andata, partecipando agli eventi di cornice della 24 di Le Mans, nella versione M8 Gte, allestita dagli specialisti della divisione Motorsport di BMW.

Ma l’animo da supersportiva viene dal lontano. La serie 8 è l’erede della mitica roadster Z8, diventata famosa come auto di James Bond al posto della storica Aston Martin.

Anche gli interni seguono la linea dell’esclusività. Dal design dinamico ai materiali di qualità che danno quel tocco di raffinatezza, come si nota anche dal pomello del cambio.

In pratica, in giusto connubio tra ciò che può essere l’eleganza ed il dinamismo per proposte che riguardano la nicchia del lusso del segmento premium del mercato. Se volete un’auto esclusiva senza perdervi le prestazioni performanti.

Dal prossimo anno, la convertibile

La nuova coupé di BMW sarà prodotta nello stabilimento di Dingolfing dove dal 2019 sarà realizzata anche la versione convertibile.

Lascia un commento