lunedì, Novembre 29, 2021
News

Range Rover Velar: ce n’era bisogno?

L’avevamo già vista allo scorso Salone di Ginevra e oggi è pronta per debuttare nelle concessionarie italiane: è la nuova Range Rover Velar. Si tratta di un SUV tutto nuovo – sulla cui necessità si potrebbe discutere – via di mezzo tra la Evoque e la Sport. Il look che ne emerge è quello di un grosso SUV dal disegno fortemente squilibrato verso la zona posteriore, un po’ come fosse una station wagon mal disegnata. L’unico lato positivo possiamo intravederlo nella capacità di carico di 673 litri, praticamente in linea con quella dei competitor di segmento superiore.

Per quanto riguarda i motori previsti sulla Range Rover Velar possiamo contare su sei differenti opzioni. Il meno potente è il due litri turbodiesel della famiglia Ingenium da 180 CV – mentre in vetta alla piramide il top di gamma è offerto dal V6 3.0 turbo (ma a benzina) da 380 CV. Su tutte le Velar è prevista la trasmissione automatica a 8 marce.

Il prezzo di partenza è stato fissato a 58.800 Euro, ma chi desidera investire davvero malamente il proprio denaro potrà puntare all’allestimento D300 First Edition dal modico listino di 111.700 Euro.

Lascia un commento