sabato, Agosto 20, 2022
News

Maserati GranTurismo 2018: il restyling è servito

Ecco a voi la Maserati GranTurismo 2018. Rispetto al modello precedente si riconosce per il look aggiornato della griglia anteriore – oggi liberamente ispirata alla “concept car” Alfieri.

Maserati GranTurismo 2018

Maserati GranTurismo 2018 dal look aggiornato 

Il Centro Stile Maserati ha quindi lavorato molto sulla calandra esagonale “a muso di squalo” effetto 3D e ha abbassato le prese d’aria per migliorare l’aerodinamica. Look inedito anche per il paraurti posteriore con un design più pulito rispetto al passato e due diverse configurazioni destinate alle versioni Sport e Maserati Corse.

Un dettaglio che apre il capitolo della doppia anima della Maserati GranTurismo 2018. La gamma prevede infatti da due versioni – Sport e Maserati Corsa – o più semplicemente “MC”. Entrambe sono mosse da un V8 aspirato da 4,7 litri per 460 CV di potenza e 520 Nm di coppia. La trasmissione prevede l’automatico ZF a 6 marce.

La Sport raggiunge i 299 km/h e passa da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi – mentre la “peso piuma” MC arriva a 301 km/h e accelera da 0 a 100 in 4,7 secondi.

Salendo a bordo troviamo quattro sedili in pelle Frau (oì in alternativa Alcantara e Pelle) – un nuovo schermo da 8,4 pollici e l’impianto audio Harman Kardon. Per la prima volta l’infotainment di bordo è stato dotato di compatibilità con per smartphone Apple CarPlay e Android Auto.

Lascia un commento