domenica, Agosto 14, 2022
News

Honda Civic Type-R – La “media” arrabbiata

Sono passati 25 anni da quando Honda pose la prima “R” su un modello della propria gamma. Una letterina magica che serviva a distinguere quella indiavolata e supersportiva NSX dalle versioni più tranquille.

Honda Civic Type R

Honda Civic Type-R: la decima generazione

L’ultima arrivata a fregiarsi della mitica R è la nuova Honda Civic, ovviamente Type R. Decima generazione quella della Civic che con questa variante arrabbiata punta a conquistare i cuori dei clienti più appassionati. Il risultato è di una “media” sportiva e raffinata. Il divertimento è assicurato – con un telaio rigido quanto basta e un’aerodinamica impeccabile – con l’unico neo che forse sta in un design poco elegante e forse un po’ troppo avveniristico.

Dalle grosse gomme da 20 pollici spuntano le pinze rosse dei freni firmate Brembo – stesso rosso che fa bella presenza anche all’interno e che ritroviamo sia su sedili che sul volante. Ma il bello lo abbiamo accendendo il motore e premendo l’acceleratore. Il motore è un 2.0 da 320 CV che permette di schizzare da 0 a 100 Km/h in 5,7 secondi per una massima “degna di pista” da 272 Km/h.

Non è previsto il cambio automatico, ma solo un meccanico a sei marce, dotato di un sistema di doppietta automatica in fase di scalata. Questa può essere fortunatamente disattivata per lasciare agli amanti della guida “race” il gusto di gestire in proprio la manovra di punta-tacco. Quando la vedremo in concessionaria? Dal prossimo ottobre ad un prezzo poco inferiore i 39 mila Euro.

Lascia un commento