domenica, Dicembre 4, 2022
Foto

[FOTO] Nuove Volvo S90 e V90 2016

Hanno una linea elegante e moderna, sono dotate di tecnologia di alto livello e nel loro abitacolo non mancano i materiali lussuosi: non stiamo però parlando delle “solite” vetture premium tedesche, bensì delle nuove Volvo S90 e V90, ovvero le ammiraglie del marchio svedese, a breve disponibili con prezzi che partono da 46.900 Euro (per la S90) e da 44.960 Euro (per la V90).

Entrambe lunghe poco meno di cinque metri e basate sullo stesso pianale modulare SPA del SUV XC90, le vetture scandinave non passano certo inosservate e propongono un design dinamico e accattivante. Il frontale è decisamente la parte più riuscita, con una grande calandra, quasi perpendicolare al terreno, e i gruppi ottici a forma di T denominati “Martello di Thor”; qualcosa da ridire invece sulla coda, che non brilla per personalità (specialmente nella berlina) e penalizza leggermente la capacità del bagagliaio, comunque più che buona.

Entrando nell’abitacolo, ci troviamo di fronte praticamente a un vero e proprio salotto a quattro ruote, con materiali lussuosi e piacevoli al tatto, sedili comodi e grande comfort di marcia; mettendoci al volante, siamo invece colpiti dalla grande visibilità in ogni direzione e dal grande schermo centrale, che permette l’utilizzo delle varie funzioni della vettura.

Volvo è, come da tradizione, all’avanguardia anche dal punto di vista della sicurezza: S90 e V90 possono quindi contare sul sistema Pilot Assist di guida semi-autonoma, in grado di correggere da solo lo sterzo per rimanere entro le linee della corsia di marcia, e di rilevare la presenza di animali di grandi dimensioni in traiettoria.

Sotto il cofano, infine, troviamo un gamma piuttosto articolata: ci sono infatti sia i “duemila” a benzina da 254 e 320 CV, che i “due litri” a gasolio, con potenze da 150 a 235 CV; non mancherà poi nemmeno una variante ibrida plug-in, con propulsore T8 Twin Engine da 410 CV complessivi e un’autonomia elettrica di 50 Km.

Insomma, le nuove Volvo S90 e V90 sono pronte a dare battaglia ad armi pari ai brand tedeschi, senza soffrire di alcun complesso di inferiorità…

Emiliano Caretti

Lascia un commento