venerdì, Agosto 12, 2022
Foto

[FOTO] DS Performance Line

Presentata a Parigi la DS Performance Line, gamma di allestimenti particolare per le vetture del brand francese, che coniuga anima da Gran Turismo, raffinatezza e tecnologia, ed è disponibile su quattro modelli della gamma DS (DS 3, DS 3 Cabrio, DS 4, DS 5).

La DS Performance Line è proposta interamente (a parte per DS 5) in versione con carrozzeria bicolore, con il tetto nero abbinato a una selezione di tinte della carrozzeria: la scelta può quindi cadere su sette colori per DS 3 e sei per DS 4, mentre la DS 5 associa invece il tetto cockpit a
una “cinquina” di tinte per il resto della vettura. Tra le altre caratteristiche, ecco poi i nuovi cerchi neri di grande diametro (da 17 a 19 pollici, a seconda dei modelli) con logo DS su fondo color carminio, oltre a retrovisori esterni, spoiler posteriore e cofano nei colori tipici di DS Performance (il Carminio, il Bianco e il Gold). Ogni modello della Performance Line è inoltre equipaggiato con i gruppi ottici dotati di tecnologia DS LED Vision, che ne potenzia l’estetica garantendo, allo stesso tempo, una grande qualità di illuminazione.

All’interno troviamo invece il nuovo rivestimento specifico in pelle goffrata e tessuto Dinamica, con cuciture in Carminio, Bianco o Gold anche per quanto riguarda pannelli delle porte, parte inferiore della leva del cambio, volante e palpebra del quadro strumenti. Non manca, però, la possibilità di avere (a seconda del modello) materiali ancora più esclusivi come la pelle goffrata o la pelle Nappa, mentre per la DS 4 troviamo addirittura l’opzione degli interni in pelle nera integrale.

A livello tecnologico, la DS Performance Line propone motori efficienti e performanti (per la maggior parte abbinati allo Stop&Start e con potenze da 75 a 210 CV) oltre a schermo touch da 7″, funzione Mirror Screen (grazie a MirrorLink ed Apple CarPlay), telecamera di retromarcia e assistente al parcheggio; in aggiunta, per DS 3 e DS 3 Cabrio troviamo l’Active City Brake, mentre per DS 4 e DS 5 il sistema di sorveglianza dell’angolo morto e l’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata.

Emiliano Caretti

Lascia un commento